E le stelle brillano ancora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
E le stelle brillano ancora
Titolo originaleThe Stars Shine Down
AutoreSidney Sheldon
1ª ed. originale1992
1ª ed. italiana1993
Genereromanzo
Sottogeneresentimentale
Lingua originaleinglese
AmbientazioneGlace Bay(Scozia) 1952, Chicago, New York 1992
ProtagonistiLara Cameron
CoprotagonistiPaul Martin, Charles Cohn, Jhon Keller

E le stelle brillano ancora è un romanzo sentimentale del 1993 scritto da Sidney Sheldon.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lara Cameron nasce a Glace Bay in Nuova Scozia. La madre di Lara partorisce lei e un gemello maschio dopo di che la madre e il fratello muoiono dopo il parto. Il padre per vivere raccoglie affitti per un albergatore e non vuole affatto bene alla figlia. Dopo la morte del padre, Lara ne assume il ruolo. Un giorno, nell'albergo che gestisce, incontra un uomo chiamato Charles Cohn che rimane molto impressionato da lei. Charles le da un contratto per costruire il suo primo edificio in cambio del suo corpo. Dopo aver portato a termine l'edificio, si trasferisce a Chicago per iniziare la costruzione del suo impero immobiliare. Durante la sua scalata al successo si fa aiutare da Paul Martin, un avvocato di cui ne diviene amante. In uno dei suoi viaggi di lavoro incontra e si innamora di Philip Alder, un famoso pianista che sposerà a New York. All'apice della carriera rischia di perdere tutto l'impero che ha costruito, per alcune accuse che verranno poi ritirate. Dopo un pericoloso momento, Lara recupera i suoi sogni infranti.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]