EVIL

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nikon 1 V1

Le EVIL, o fotocamere a mirino elettronico con obiettivo intercambiabile (dall'inglese Electronic Viewfinder Interchangeable Lens), sono una categoria di fotocamere digitali mirrorless.

Le EVIL uniscono le possibilità di avere obiettivi intercambiabili e l'assenza dello specchio tipico del mirino ottico reflex. L'inquadratura dell'obiettivo raccolta dal sensore viene mostrata al fotografo in modo continuo (live-view) su un micro-schermo LCD-OLED, ingrandito tramite adeguato oculare del mirino (nonché con il consueto monitor LCD posto sul dorso). Questo schema costruttivo del mirino, mutuato dalle fotocamere bridge, sostituisce lo schema classico delle reflex, composto da specchio ribaltabile e pentaprisma o pentaspecchio, a tutto vantaggio del peso, delle dimensioni e della assenza di vibrazioni e rumore al momento dello scatto.

Non tutte le EVIL rientrano nella categoria mirrorless: ad esempio le SLT, come la Sony α99 II, sono fotocamere di tipo EVIL con uno specchio traslucido interposto tra ottica e sensore e non sono reflex in quanto mancano di mirino ottico a pentaprisma/pentaspecchio.

La difficoltà tecnica è costituita dal fatto che tenere il sensore d'immagine sempre acceso, per consentire il funzionamento del mirino, ne comporta il surriscaldamento, con conseguente aumento del rumore termico e peggioramento della qualità dell'immagine, oltre all'aumento dei consumi elettrici.

Inoltre, a differenza di una vera reflex, nel mirino non si vede nulla a fotocamera spenta.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le prime EVIL vennero lanciate nel mercato nel 2008 da Olympus e Panasonic con il formato QuattroTerzi, nel 2010 Samsung presentò il suo sistema NX.

Dopo l'arrivo delle Leica M9 e M (type 240), nell'ottobre 2013 Sony ha lanciato sul mercato la α7 e la α7R, prime fotocamere EVIL a montare un sensore full frame.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia