Dror Mishani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dror Mishani nel 2019

Dror A. Mishani (in ebraico: דרור משעני?; Holon, 23 giugno 1975) è uno scrittore israeliano.

Carriera letteraria[modifica | modifica wikitesto]

Mishani ha esordito nel 2011 con il romanzo giallo Un caso di scomparsa[1][2], il primo di una serie che ha per protagonista l'ispettore Avraham Avraham.[3] Per questo romanzo è stato candidato al CWA International Dagger e ha vinto il Martin Beck Award per il miglior romanzo giallo tradotto in svedese.[4][5] Nel 2013 ha scritto un secondo romanzo, Un'ipotesi di violenza[6]. Nel 2018 dal suo primo romanzo è stato tratto un adattamento cinematografico francese dal titolo Black Tide - Un caso di scomparsa (Fleuve noir) con Vincent Cassel.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Mishani ha una moglie e due figli, con cui vive a Tel Aviv.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Serie Ispettore Avraham Avraham[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27376825 · ISNI (EN0000 0000 6661 3679 · LCCN (ENn2006070813 · GND (DE1023705397 · BNF (FRcb15537542b (data) · BNE (ESXX5433195 (data)