Donkervoort

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Donkervoort Automobielen B.V.
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
Fondazione1978
Fondata daJoop Donkervoort
Sede principaleLelystad
SettoreAutomobilistico
Prodottiautomobili
Slogan«No Compromise»
Sito web
Donkervoort D8

La Donkervoort è una piccola casa automobilistica olandese fondata da Joop Donkervoort nel 1978, che produce fin dagli inizi una replica della Lotus "Seven", vettura di cui Donkervoort era un grande appassionato e della quale voleva proporne una "sua" versione.

L'auto è rimasta praticamente invariata dal lancio fino ad oggi. Nel corso degli anni si sono però adottati, a partire dal 1995, motori Audi 1800 turbo con potenze che variano attualmente dai 150 ai 270 CV.

La gamma attuale è costituita dalla sola "D8", offerta in due versioni differenti (GT e 270 RS).

Modelli prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Nome Anno Motore
S7 1978-1984 2 litri Ford OHC W/ 110 BHP
S8 1985-1989 2 litri Ford OHC W/ 110 bhp
S8A 1985-1993
S8AT 1986-1994 Garret T3 turbocompressore, intercooler, catalizzatore a 3 vie,
170 bhp per il 2.0 L / 190 bhp per il 2.2 L
D10 1988-1989 2.160 cm³ con turbina Garrett T3 da 190 bhp
D8 Zetec 1993-1998 1.8 litri o 2.0 litri V16 Zetec, da 140 bhp o 160 bhp
D8 Cosworth 1994-1998 2.0 litri DOHC da 220 a 280 bhp
D8 Audi (AGU) 1999-2002 180-250 bhp, turbocompressore, 1.8 L Audi
D8 Audi (E-gas) 2003-presente
D8 270 RS 2005-2007
D8 270 2008-presente
D8 GT 2007-presente

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN313533561