Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Dong Biwu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dong Biwu
DONGBIWU.JPG

Presidente della Repubblica Popolare Cinese (facente funzione)
Durata mandato 31 ottobre 1968 –
17 gennaio 1975
Predecessore Liu Shaoqi
Successore Li Xiannian (1983)

Dati generali
Partito politico Partito Comunista Cinese

Dong Biwu[1] (in cinese 董必武; Huanggang, 5 marzo 1886Pechino, 2 aprile 1975) è stato un politico cinese.

È stato un importante esponente del Partito Comunista Cinese durante il regime di Mao Zedong. Dall'ottobre 1968 al gennaio 1975 è stato Presidente della Repubblica Popolare Cinese facente funzione.

Dall'aprile 1959 al gennaio 1975 è stato Vice-Presidente della Repubblica Popolare Cinese, guidata da Liu Shaoqi prima e da Soong Ching-ling poi.

Dal marzo 1955 all'aprile 1968 ha ricoperto il ruolo di Segretario della Commissione centrale d'ispezione per la Disciplina.

Inoltre dal 1954 al 1959 è stato anche Presidente della Suprema corte del popolo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Dong" è il cognome.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN60413531 · ISNI (EN0000 0000 7998 5922 · LCCN (ENn81135085 · GND (DE172678633