Donata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Donata è un nome proprio di persona italiano femminile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Femminili: Donatella[1], Donatilla, Donatina
  • Maschili: Donato

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È la forma femminile di Donato[1], che deriva dal tardo nome latino Donatus, e significa letteralmente "donata"[2][3] (in senso lato, "donata da Dio", in ambiti cristiani). Il nome lituano Danutė potrebbe essere un derivato di questo[4].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia il 31 dicembre in ricordo di santa Donata, martire a Roma assieme ad altre compagne[3]. Si ricordano con questo nome anche un'altra santa Donata, martire con altri compagni a Scilio, commemorata il 17 luglio[3], e santa Donatilla (o Donatella), martire con Massima e Seconda in Tunisia, festeggiata il 30 luglio[5].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Donatella[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Donata, su Behind the Name. URL consultato il 31 maggio 2012.
  2. ^ (EN) Donato, su Behind the Name. URL consultato il 31 maggio 2012.
  3. ^ a b c Donata, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30 maggio 2012.
  4. ^ (EN) Danutė, su Behind the Name. URL consultato il 31 maggio 2012.
  5. ^ Santa Massima, Donatilla e Seconda, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 31 luglio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi