Domingos Nascimento dos Santos Filho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Domingos Nascimento dos Santos Filho
Ali Mejbel and Domingos Nascimento 2012.jpg
Ali Mejbel e Domingos Nascimento (2012)
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 181[1] cm
Peso 77[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Portuguesa
Carriera
Giovanili
2000-2003 Santos
Squadre di club1
2004-2005Santos20 (1)
2005Grêmio0 (0)
2006-2009Santos88 (3)
2009-Portuguesa15 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 giugno 2010

Domingos Nascimento dos Santos Filho, detto Domingos (Nazaré das Farinhas, 12 dicembre 1985), è un calciatore brasiliano, difensore della Portuguesa in prestito dal Santos.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come difensore, preferibilmente centrale.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Domingos è cresciuto nel settore giovanile del Santos, dove ha vinto il Campeonato Paulista Under-17 nel 2001 e il campionato di calcio brasiliano 2004. Mandato in prestito al Grêmio nel 2005, vinse la Série B 2005. È tornato al Santos nel 2006, vincendo il titolo paulista.

Il 20 aprile 2009 è stato protagonista di una delle espulsioni più veloci del calcio,[2] giocando solo per una decina di secondi nella semifinale del Campionato Paulista 2009; ha iniziato una rissa con Diego Souza, che poi si è allargata anche ad altri compagni di squadra.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Santos: 2004
Grêmio: 2005
Santos: 2006, 2007

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Domingos - Sambafoot, su en.sambafoot.com. URL consultato il 21 aprile 2009 (archiviato dall'url originale il 4 giugno 2009).
  2. ^ a b Brasile, espulsione record e rissa, su sportmediaset.it. URL consultato il 21 aprile 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]