Domenico Lorenzo Ponziani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

«Il gioco degli Scacchi, viva immagine della guerra e non equivoca prova della umana sagacità fu sempre la delizia dei grandi e dei dotti»

(Ponziani, Il giuoco incomparabile)
Domenico Lorenzo Ponziani
Nazionalità Italia Italia
Scacchi Chess.svg
Categoria Sacerdote e teorico di scacchi del Secolo XVIII
 

Domenico Lorenzo Ponziani (Modena, 9 novembre 1719Modena, 15 luglio 1796) è stato un professore di diritto, sacerdote, compositore e teorico di scacchi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

All'età di ventitré anni si laureò in Diritto presso l'Università di San Carlo ed all'età di ventisei anni già insegnava Diritto civile all'Università degli studi di Modena.

All'età di quarantacinque anni nel 1764 decise di darsi al sacerdozio, divenendo nel 1766 canonico nel Duomo di Modena.

Per le insistenze di Ercole Del Rio consentì nel 1769 a dare alle stampe il suo trattato sul gioco degli scacchi, e come Del Rio anche lui preferì celarsi sotto uno pseudonimo di "Autore Modenese" la cui somiglianza con lo pseudonimo di Del Rio (l'Anonimo Modenese) fu poi causa di non pochi equivoci.

Nel 1772 si ritirò in pensione con il titolo di professore onorario, nel 1784 divenne vicario generale e l'anno successivo vicario capitolare.

Morì a Modena nel 1796 ed è sepolto nel Duomo di Modena.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Il giuoco incomparabile degli scacchi sviluppato con nuovo metodo, 1769

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN77047464 · ISNI (EN0000 0000 6139 1915 · LCCN (ENno99029095 · GND (DE115531645 · BAV ADV10601233 · CERL cnp00376823 · WorldCat Identities (ENlccn-no99029095
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie