Discussione:Decrescita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crystal Clear app ksirtet.png Questa voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Nuvola apps kchart.svg Economia
Monitoraggio fatto.svg La voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello minimo (dicembre 2011).
C Seri problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Importanti aspetti del tema non sono trattati o solo superficialmente. Altri aspetti non sono direttamente attinenti. Alcune informazioni importanti risultano controverse. Potrebbero essere presenti uno o più avvisi. (che significa?)
D Gravi problemi di scrittura. Stile scadente. Strutturazione in paragrafi assente o molto carente. (che significa?)
C Seri problemi relativi alla verificabilità della voce. Carenza di fonti attendibili. Alcuni aspetti del tema sono completamente privi di fonti a supporto. Presenza o necessità del template {{cn}}. La delicatezza del tema richiede una speciale attenzione alle fonti. (che significa?)
D Gravi problemi relativi alla dotazione di immagini e altri supporti grafici nella voce. Mancano molti file importanti per la comprensione del tema, alcuni essenziali. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel dicembre 2011
PL Wiki CzyWiesz ikona crossed.svg In data 10 giugno 2013 la voce Decrescita è stata respinta per la rubrica Lo sapevi che.
commento: Mancanza di curiosità.
Consulta la pagina della discussione per eventuali pareri e suggerimenti.

Complimenti[modifica wikitesto]

Complimentoni a Lalupa per l'ampliamento... penso che ormai si potrebbe togliere la definizione "stub"... cosa ne dite? --Riboeri 19:05, 23 giu 2006 (CEST)

link esterni[modifica wikitesto]

una sciocchezza, ho pensato d'invertire l'ordine dei primi tre link esterni della pagina riordinandoli per l'apporto culturale e scientifico al dibattito sulla Decrescita che queste diverse fonti stanno offrendo Mi rendo conto che si tratta di un parere opinabile (così come opinabile era l'ordine precedente). Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Abz (discussioni · contributi) 13:21, 29 apr 2008.

English version[modifica wikitesto]

If some people wants to participate to the english version. Welcome! The more we are, the better it will be. Thank you. --Ecureuil espagnol (msg) 17:31, 4 lug 2008 (CEST)

Decrescita forzata per ragioni economiche[modifica wikitesto]

Crystal help index.png
Crystal help index.png
Wikipedia non è un blog!
L'unico modo per contribuire a questa enciclopedia è aiutarla a crescere di qualità e di oggettiva neutralità, non inserendo informazioni di dubbia rilevanza, esprimendo opinioni personali o veicolando messaggi privati.

Un articolo del 6 maggio 2009 del Corriere della Sera online, riporta un caso di “decrescita” forzata dovuta essenzialmente a ragioni economiche. Una banca americana ha fatto distruggere ville di recentissima costruzione (2007) per tre motivazioni squisitamente ed esclusivamente economiche: il mancato pagamento del mutuo da parte dei proprietari; l’impossibilità di venderle anche alla metà del prezzo originario; l’eccessivo costo della manutenzione (vari milioni di dollari), a fronte di poche centinaia di migliaia di dollari per il loro abbattimento. http://www.corriere.it/esteri/09_maggio_05/banche_distrugge_ville_caretto_84bc52e0-39a9-11de-ab3d-00144f02aabc.shtml 09:29, 6 mag 2009 (CEST) Caliber

newbie in azione. ho ampliato la traduzione della pagina, suppongo siano necessari degli aggiustamenti per il raggiungimento dello standard "sono un utente esperto BUA BUA". FantasiaportamiviA (msg) 00:37, 17 mag 2010 (CEST)

Movimento Zeitgeist e decrescita[modifica wikitesto]

Ciao ragazzi, sono un'attivista del Movimento Zeitgeist Italia, e siccome trattiamo molti temi in comune con la Decrescita e con altri movimenti, come quello per la Decrescita Felice, ho aggiunto anche il movimento Zeitgeist :)--Ive (msg) 19:47, 9 dic 2011 (CET)

Occorre fornire fonti per confermare l'affinità d'intenti fra ZM e decrescita. Per ora ho messo l'avviso.--Rrronny (Dicami! - Cosefatte) 21:23, 6 mar 2012 (CET)

Proposta di rifondazione[modifica wikitesto]

Mi occupo di decrescita da qualche anno e noto che la pagina, oltre a essere scritta imho molto male, presenta notevoli POV sull'argomento e richiede un apporto di una mole impressionante di correzioni. Per "tagliare la testa al toro", propongo di tradurre la voce in lingua spagnola, essendo abbastanza approfondita e ricca di fonti puntuali. Aspetto qualche vostro parere; intanto inizio a tradurre... --Rrronny (Contattami - Contributi) 19:46, 11 dic 2011 (CET)

Cosa vuol dire che "ti occupi di decrescita"? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 80.180.56.241 (discussioni · contributi) 16:16, 26 dic 2011.

Eh già: non starai mica "gufando" coi tarocchi sulla situazione attuale, vero...? DL
Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 151.28.51.236 (discussioni · contributi) 14:48, 9 gen 2012.
Qui si discute della voce, e di come si possa migliorarla, non del mio curriculum: ci si attenga a questa regola.--Rrronny (Contattami - Contributi) 15:56, 9 gen 2012 (CET)

Dubbi seri[modifica wikitesto]

Ancora non ho capito se questo modello economico è in grado di assicurare un lavoro per vivere a tutti in assenza di innovazione tecnologica oppure no...sarebbe da chiarire meglio...Saluti DL
Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 151.28.51.236 (discussioni · contributi) 14:46, 9 gen 201.
--Rrronny (Contattami - Contributi) 15:49, 9 gen 2012 (CET)

Crystal help index.png
Crystal help index.png
Wikipedia non è un forum di discussione!
Consulta la pagina Esplorare Wikipedia o fai una ricerca direttamente sull'enciclopedia. Se hai una domanda da porre non riguardante il funzionamento di Wikipedia, chiedi all'Oracolo. Se non troverai una voce che appaghi la tua curiosità, prima o poi potresti contribuire scrivendola tu! Grazie.

revisione indice e organizzazione voce[modifica wikitesto]

salve ho lavorato parecchio per riuscire a chiarire il concetto di decrescita, distinguendo tra il termine "tecnico" e quello di "paradigma" culturale. Ho eliminato passaggi ripetitivi, alcuni riferimenti poco aggiornati, ho reimpostato l'indice. Devo ancora verificarlo sull'ultima parte ma se confrontate la versione precedente con le mie correzioni mi sembra che ci guadagnano in chiarezza. Dadosca Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Dadosca (discussioni · contributi) 00:56, 27 feb 2012.

Magari aggiungere un link alla tua modifica potrebbe servire a qualcosa. E dato che praticamente non dici nulla sulla tua modifica della voce, forse il link è di fondamentale importanza. Stiamo parlando di questo edit. Per ora non giudico non avendo ancora esaminato l'edit. --★ → Airon 90 21:53, 27 feb 2012 (CET)

Incipit[modifica wikitesto]

Propongo il seguente incipit. Ditemi cosa ne pensate, attenendovi a quanto contenuto nelle fonti indicate, se possibile.

«La decrescita (degrowth in inglese, décroissance in francese, decrecimiento in spagnolo) è una corrente di pensiero politico, economico e sociale favorevole alla riduzione controllata, selettiva e volontaria della produzione economica e dei consumi, con l'obiettivo di stabilire una nuova relazione di equilibrio fra l'uomo e la natura, nonché di equità fra gli esseri umani stessi.[1][2][3][4][5][6][7]»
--Rrronny (Contattami - Contributi) 15:26, 27 feb 2012 (CET)

Note
  1. ^ «Sustainable degrowth is a downscaling of production and consumption that increases human well-being and enhances ecological conditions and equity on the planet.»
    Traduzione: «La decrescita sostenibile è una riduzione di produzione e consumo che incrementi il benessere umano e migliori le condizioni ecologiche e di equità sociale sul pianeta.»
    Fonte: (EN) Definition, degrowth.org. URL consultato il 28 gennaio 2012.
  2. ^ (EN) Economic Degrowth for Sustainability and Equity, degrowth.net. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  3. ^ (EN) What is Degrowth?, degrowth.net. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  4. ^ (EN) Research & Degrowth, Degrowth Declaration of the Paris 2008 conference, in Journal of Cleaner Production, vol. 18, nº 6, 21 gennaio 2010, pp. 523–524. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  5. ^ «[Degrowth] is defined as an equitable downscaling of production and consumption that increases human well-being and enhances ecological conditions at the local and global level, in the short and long term.»
    Traduzione: «[La decrescita] è definita come una riduzione equa di produzione e consumo che incrementi il benessere umano e migliori le condizioni ecologiche sia a livello locale che globale, nel breve e nel lungo periodo.»
    Fonte: (EN) François Schneider, Giorgos Kallis, Joan Martinez-Alier, Crisis or opportunity? Economic degrowth for social equity and ecological sustainability. Introduction to this special issue, in Journal of Cleaner Production, vol. 18, nº 6, 22 gennaio 2010, pp. 511–518. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  6. ^ (EN) Giorgios Kallis, In defence of degrowth, in Ecological Economics, vol. 70, nº 5, 15 febbraio 2011, pp. 873–880. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  7. ^ «At first approximation, one can conceive of a policy of degrowth as having as an objective to reverse the wedge between production of well being and GDP. It is a question of uncoupling or disconnecting the improvement of the situation of private individuals from a statistical rise in material production, in other words to decrease "well-having" to improve the "well-being".»
    Traduzione: «In prima approssimazione, si può concepire una politica della decrescita avente l'obiettivo di invertire la forbice fra produzione di benessere e PIL. Si tratta di disaccoppiare o scollegare il miglioramento della vita dei cittadini ​​da un aumento statistico della produzione materiale, in altre parole diminuire il "ben-avere" per accentuare il "benessere".»
    Fonte: (EN) Serge Latouche, Degrowth, in Journal of Cleaner Production, vol. 18, nº 6, 10 marzo 2010, pp. 519–522. URL consultato il 28 febbraio 2012.
Si vedano pure, come indicazione utile, le principali wikipage straniere: en, es e de.--Rrronny (Contattami - Contributi) 15:30, 27 feb 2012 (CET)
L'ultima fonte usata IMHO è POV e quindi non utilizzabile. Sulle altre fonti non ho nulla da obiettare. --★ → Airon 90 21:53, 27 feb 2012 (CET)
Concordo--Pierpao.lo (listening) 08:37, 28 feb 2012 (CET)
Ho eseguito qualche modifica.--Rrronny (Dicami! - Cosefatte) 22:22, 28 feb 2012 (CET)
È passata più d'una settimana. Tra un po', salvo pareri contrari, sostituirò l'incipit.--Rrronny (Dicami! - Cosefatte) 18:01, 6 mar 2012 (CET)
L'incipit spagnolo, mi sembrava comunque ottimo. Per eventuali citazioni della nota 7) Journal of Cleaner Production, con Impact Factor di 2.425, mi sembra ovvio che sia utilizzabile! --Maxcip (msg) 17:24, 7 mar 2012 (CET)
La citazione 7) l'ho cambiata in corso d'opera. Era ritenuta POV quella che trovi qui. ;) Dopotutto, ho preso la definizione della wiki spagnola e l'ho precisata ulteriormente. Quei tre aggettivi li reputo necessari: "controllata", visti gli studi socio-economici realizzati per evitare che la decrescita avvenga abbassando il benessere delle popolazioni e la salute degli ecosistemi (vedi, per esempio, il concetto di metabolismo sociale); "selettiva", dato che non si esclude la possibilità della crescita di beni quali l'istruzione o la salute; "volontaria", visto che non è prevista nessuna coazione, né strutturale né contingenziale.--Rrronny (Dicami! - Cosefatte) 20:15, 7 mar 2012 (CET)

Sembra una ricerca originale[modifica wikitesto]

Caro ronny, per inserire fonti non basta una ricerca su google di dieci secondi. Le fonti devepono essere autorevoli e verificabili. Inoltre il testo dve rispecchiare quello che la fonte dice, non devono essere dei concetti vagamente imparentati. Qui tu come fonti porti un blog che è un POV assoulto (non chiedere all'oste se il vino è buono) e due studi vaghi che parlano genericamente della decrescita. Queste fonti non dimostrano la pesante affermazione che c'è nel testo: la spina dorsale della società occidentale è l'aumento dei consumi e quindi questo la condanna all'autodistruzione. Ora, io non ho né il tempo né la voglia di presidiare militarmente la pagina come fai tu, per cui tolgo le fonti palesemente non attendibili e per l'ultima volta ti chiedo di essere collaborativo e rimuovere quel brano che è una palese ricerca originale. Non ci vuole molto a inserire qualche pseudo-fonte che contraddice quello che dici, ma ritengo che tu sia sufficientemente coscienzioso da auto regolarti. --87.8.164.126 (msg) 11:51, 19 mag 2012 (CEST)

Il sito degrowth.org non è un blog e ha un comitato scientifico formato da Serge Latouche e Joan Martinez Alier, due fra i massimi fautori della decrescita. Ripristino quindi le fonti omesse. Comunque, direi di discutere e poi, eventualmente, eliminare delle fonti. IMHO l'attinenza col testo c'è, però rimango nell'attesa di una tua puntuale critica in tal senso. Il testo dell'incipit si può migliorare, è scontato dirlo, ma penso che l'essenza della decrescita venga colta, cioè la messa in discussione della crescita e dell'accumulazione, che pongono in secondo piano la sostenibilità ecologica e l'equità sociale. --RrronnyDicami!Cosefatte 02:37, 20 mag 2012 (CEST)