Dioncounda Traoré

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dioncounda Traoré
Dioncounda Traoré 2011-10-16 (3).jpg

Presidente del Mali
ad interim
Durata mandato 12 aprile 2012 –
4 settembre 2013
Capo del governo Cheick Modibo Diarra (ad interim)
Django Sissoko (ad interim)
Predecessore Amadou Sanogo (come Presidente del Comitato Nazionale per la Restaurazione della Democrazia e dello Stato)
Successore Ibrahim Boubacar Keïta

Ministro degli affari esteri del Mali
Durata mandato 25 ottobre 1994 –
24 agosto 1997
Capo del governo Ibrahim Boubacar Keïta
Predecessore Sy Kadiatou Sow
Successore Modibo Sidibé

Presidente dell'Assemblea nazionale del Mali
Durata mandato 3 settembre 2007 –
12 aprile 2012
Predecessore Ibrahim Boubacar Keïta
Successore Younoussi Touré

Dati generali
Partito politico Alleanza per la Democrazia in Mali
Università Università di Algeri
Università di Nizza Sophia Antipolis

Dioncounda Traoré (Kati, 23 febbraio 1942) è un politico maliano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nominato nel 1992 ministro del Lavoro e nel 1993 ministro della Difesa, fu ministro degli Esteri del Mali dal 1994 al 1997.

Presidente del parlamento dal 2007 al 2012, divenne Presidente del Mali ad interim dal 12 aprile 2012 al settembre 2013, designato dalla giunta militare.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente del Mali Successore
Amadou Sanogo 12 aprile 2012 - 4 settembre 2013 Ibrahim Boubacar Keïta