Diocesi di Tianguá

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Tianguá
Dioecesis Tianguensis
Chiesa latina
Catedral de Senhora Santana - Tianguá.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Fortaleza
Regione ecclesiastica Nordeste 1
Vescovo Francisco Edimilson Neves Ferreira
Vescovi emeriti Francisco Javier Hernández Arnedo, O.A.R.
Sacerdoti 40 di cui 34 secolari e 6 regolari
10.700 battezzati per sacerdote
Religiosi 6 uomini, 29 donne
Diaconi 4 permanenti
Abitanti 466.800
Battezzati 428.000 (91,7% del totale)
Superficie 9.680 km² in Brasile
Parrocchie 17 (3 vicariati)
Erezione 13 marzo 1971
Rito romano
Cattedrale Sant'Anna
Indirizzo Av. Prefeito Jacques Nunes 1103, 62320-000 Tianguá, CE, Brazil
Sito web diocesedetiangua.com.br
Dati dall'Annuario pontificio 2015 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Brasile

La diocesi di Tianguá (in latino: Dioecesis Tianguensis) è una sede della Chiesa cattolica in Brasile suffraganea dell'arcidiocesi di Fortaleza appartenente alla regione ecclesiastica Nordeste 1. Nel 2014 contava 428.000 battezzati su 466.800 abitanti. È retta dal vescovo Francisco Edimilson Neves Ferreira.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende 13 comuni dello stato brasiliano del Ceará: Camocim, Granja, Barroquinha, Chaval, Viçosa do Ceará, Tianguá, Ubajara, Ibiapina, São Benedito, Carnaubal, Guaraciaba do Norte, Croatá e Graça.

Sede vescovile è la città di Tianguá, dove si trova la cattedrale di Sant'Anna.

Il territorio si estende su 9.680 km² ed è suddiviso in 17 parrocchie, raggruppate in 3 regioni pastorali: Nord, Centro e Sud.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 13 marzo 1971 con la bolla Qui summopere di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dalla diocesi di Sobral.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Timóteo Francisco Nemésio Pereira Cordeiro, O.F.M.Cap. † (13 marzo 1971 - 20 marzo 1990 deceduto)
  • Francisco Javier Hernández Arnedo, O.A.R. (6 marzo 1991 - 15 febbraio 2017 ritirato)
  • Francisco Edimilson Neves Ferreira, dal 15 febbraio 2017

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2014 su una popolazione di 466.800 persone contava 428.000 battezzati, corrispondenti al 91,7% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1976 292.500 300.000 97,5 11 9 2 26.590 2 61 11
1980 307.000 316.000 97,2 15 14 1 20.466 1 58 14
1990 417.000 439.000 95,0 19 19 21.947 2 59 16
1999 345.000 384.000 89,8 22 22 15.681 58 14
2000 400.000 420.000 95,2 23 19 4 17.391 4 61 14
2001 373.521 403.807 92,5 25 22 3 14.940 3 61 14
2002 379.000 411.397 92,1 25 22 3 15.160 3 61 14
2003 378.485 411.397 92,0 24 21 3 15.770 3 61 14
2004 378.485 411.397 92,0 25 20 5 15.139 5 74 14
2010 409.000 445.000 91,9 30 23 7 13.633 7 39 14
2014 428.000 466.800 91,7 40 34 6 10.700 4 6 29 17

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]