Dilleniaceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dilleniaceae
Dillenia indica Flower.JPG
Dillenia indica
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
Ordine Dilleniales
Famiglia Dilleniaceae
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Dilleniidae
Ordine Dilleniales
Famiglia Dilleniaceae
Salisb.
Generi

Dilleniaceae Salisb. è una famiglia di angiosperme appartenente al clade delle Eudicotiledoni centrali (o core eudicots). È l'unica famiglia nota dell'ordine Dilleniales.[1][2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia comprende specie rampicanti, arbusti e alberi alti sino a 30 m.[3]

Le foglie sono alternate, picciolate, disposte a spirale, con margine intero o dentato, usualmente con numerose venature laterali parallele.

L'infiorescenza può essere terminale, ascellare o ramiflora, con conformazione panicolata, racemosa, cimosa, glomerata, o fascicolata. I fiori sono per lo più actinomorfi o raramente zigomorfi.

I frutti sono follicoli o capsule, con semi spesso dotati di arillo.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia comprende piante ermafrodite che si riproducono per impollinazione entomogama ad opera di imenotteri e ditteri.[4]

Le foglie di alcune specie (Doliocarpus spp., Tetracera spp.) presentano delle cavità note come domazie che offrono ospitalità alle formiche.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia è presente nella zona tropicale e subtropicale di America, Africa, Asia e Oceania.[5]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia comprende i seguenti generi:[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the ordines and families of flowering plants: APG IV, in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 181, n. 1, 2016, pp. 1–20.
  2. ^ a b (EN) Dilleniaceae Salisb., su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 23 dicembre 2020.
  3. ^ (EN) Neotropical Dilleniaceae, su Neotropikey - Interactive key and information resources for flowering plants of the Neotropics. URL consultato il 23 dicembre 2020.
  4. ^ (EN) L. Watson and M.J. Dallwitz, Dilleniaceae, su The Families of Angiosperms. URL consultato il 27 dicembre 2020.
  5. ^ (EN) Dilleniaceae, su Angiosperm Phylogeny Website. URL consultato il 23 dicembre 2020.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) J.W. Horn, Dilleniaceae, in The Families and Genera of Vascular Plants, pp. 132-154.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica