Ascella (botanica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Viene denominata ascella la zona del fusto corrispondente al punto d'inserzione della foglia. Al suo interno si possono trovare gemme ascellari, che possono originare infiorescenze (gemme fiorali) oppure diramazioni secondarie del fusto (gemme vegetative).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica