Dendromus ruppi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dendromus ruppi
Immagine di Dendromus ruppi mancante
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Euarchontoglires
Ordine Rodentia
Famiglia Nesomyidae
Sottofamiglia Dendromurinae
Genere Dendromus
Specie D.ruppi
Nomenclatura binomiale
Dendromus ruppi
Dieterlen, 2009

Dendromus ruppi (Dieterlen, 2009) è un roditore della famiglia dei Nesomiidi endemico del Sudan del Sud.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Dimensioni[modifica | modifica wikitesto]

Roditore di piccole dimensioni, con la lunghezza della testa e del corpo tra 63 e 82 mm, la lunghezza della coda tra 91 e 115 mm, la lunghezza del piede tra 18 e 22 mm, la lunghezza delle orecchie tra 13 e 18 mm e un peso fino a 15 g.[2]

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Le parti superiori sono brunastre, mentre le parti ventrali sono bianche. Una striscia dorsale nera si estende dalla nuca fino alla base della coda. La linea di demarcazione lungo i fianchi è netta. Le orecchie sono cosparse di piccoli peli bruno-rossicci, una piccola ma distinta macchia bianca è presente alla base. Una macchia nera è presente sul tallone. Le zampe sono bruno-rossicce. La coda è più lunga della testa e del corpo, è scura sopra e chiara sotto. Le femmine hanno due paia di mammelle pettorali e due paia inguinali.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

È una specie arboricola. Costruisce nidi nelle cavità degli alberi.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Una femmina con quattro embrioni è stata catturata nel mese di aprile.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è conosciuta soltanto sui monti Imatong, lungo il confine tra Sudan del Sud ed Uganda.

Vive nelle foreste vicino a paludi e fattorie fino a 1.900 metri di altitudine.

Stato di conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La IUCN Red List, considerato le pochi informazioni circa la sua diffusione, i requisiti ambientali, le minacce e le dimensioni della popolazione, classifica D.ruppi come specie con dati insufficienti (DD).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Engelbrektsson, P. & Denys, C. 2016, Dendromus ruppi, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2018.1, IUCN, 2017.
  2. ^ Dieterlen, 2009

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi