Dendrolagus ursinus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Canguro arboricolo orsino
Dendrolagus ursinus Gould.jpg
Dendrolagus ursinus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Infraclasse Metatheria
Superordine Australidelphia
Ordine Diprotodontia
Sottordine Macropodiformes
Famiglia Macropodidae
Sottofamiglia Macropodinae
Genere Dendrolagus
Specie D. ursinus
Nomenclatura binomiale
Dendrolagus ursinus
(Temminck, 1836)
Sinonimi

Dendrolagus leucogenys

Il canguro arboricolo orsino (Dendrolagus ursinus Temminck, 1836) è un marsupiale della famiglia dei Macropodidi, endemico della Nuova Guinea.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il suo areale è ristretto alla penisola di Vogelkop e, forse, anche a quella di Fak Fak, nella Provincia di Papua (Indonesia). Vive nelle foreste pluviali, ad altitudini comprese tra i 1000 e i 2500 m. In passato è stato talvolta avvistato anche a livello del mare.

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La sua esistenza è minacciata sia dalla assidua caccia da parte degli indigeni che dalla deforestazione incontrollata[1]. Flannery ritiene che sia già scomparso dall'area dei Monti Arfak, densamente popolata.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Lamoreux, J. & Hilton-Taylor, C. (Global Mammal Assessment Team) 2008, Dendrolagus ursinus, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.
  2. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Dendrolagus ursinus, in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi