Delitto capitale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il reato, vedi Delitto capitale (diritto).
Delitto capitale
AutoreGiulio Leoni, Luigi De Pascalis, Andrea Franco, Enrico Luceri, Sabina Marchesi, Massimo Mongai, Massimo Pietroselli, Nicola Verde
1ª ed. originale2010
GenereAntologia
SottogenereGiallo
Lingua originaleitaliano

Delitto capitale è un'antologia edita da Hobby & Work a cura di Marco Tagliaferri che include otto racconti gialli racchiusi in una cornice. Gli autori dei racconti sono Giulio Leoni, Luigi De Pascalis, Andrea Franco, Enrico Luceri, Sabina Marchesi, Massimo Mongai, Massimo Pietroselli e Nicola Verde.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una vecchia insula romana i delitti si susseguono ininterrotti da 2000 anni. Sarà forse il caso? Saranno gli influssi del radon? O semplice statistica? Otto autori di gialli si interrogano su questo mistero e mentre cercano di trovare l'enigma che lega tutti i delitti della vecchia casa romana raccontano il loro personale mistero...

Indice del libro[modifica | modifica wikitesto]

  • Prologo, di Massimo Pietroselli e Luigi De Pascalis
  • Late Secalam Domino!, di Massimo Mongai
  • Il sangue di Dìocle, di Luigi De Pascalis
  • L'imperatore non regnerà, di Giulio Leoni
  • Gutta Cavat Lapidem, di Sabina Marchesi
  • Sciangherangà, di Massimo Pietroselli
  • L'esecuzione numero 517, di Nicola Verde
  • Più nessuno è incolpevole, di Andrea Franco
  • Un ladro nella notte, di Enrico Luceri
  • Epilogo, di Luigi De Pascalis e Massimo Mongai