De Iacob et vita beata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Su Giacobbe e la vita felice
Titolo originaleDe Iacob et vita beata
Musée Châlons-St Ambroise.jpg
Ritratto medievale di Sant'Ambrogio da Milano
AutoreAmbrogio di Milano
1ª ed. originale386
GenereLetteratura cristiana
Lingua originalelatino

De Iacob et vita beata, o De Jacob et vita beata (Su Giacobbe e la vita felice), è un'opera di Ambrogio di Milano, dottore della Chiesa, scritta probabilmente nel 386; appartiene al gruppo delle opere oratorie ed esegetiche ambrosiane[1].

L'opera, in due libri, focalizza l'attenzione sulla virtù e sul bene attraverso l'esempio di alcuni personaggi biblici, soprattutto di Giacobbe.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]