Daughter (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daughter
I Daughter nel 2012
I Daughter nel 2012
Paese d'origine Inghilterra Inghilterra
Genere Indie rock
Alternative rock
Ambient
Periodo di attività 2010 – in attività
Etichetta 4AD
Album pubblicati 1
Studio 1
Sito web

I Daughter sono un gruppo musicale inglese originario di Londra e formatosi nel 2010.

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo è nato per iniziativa di Elena Tonra, attiva già come solista con lo pseudonimo Daughter. Successivamente si è costituito come trio dopo l'aggiunta del chitarrista Igor Haefeli e del batterista Remi Aguilella. I tre musicisti si sono incontrati a Londra, dove frequentavano il The Institute of Contemporary Music Performance. La prima pubblicazione è rappresentata dall'EP His Young Heart, rilasciato il 20 aprile 2011. Qualche mese dopo hanno pubblicato un altro EP, ossia The Wild Youth (Communication Records, ottobre 2011). A questi due primi lavori non ha partecipato Aguilella. Nell'aprile 2012, dopo aver tenuto un concerto a Londra, hanno annunciato il loro approdo alla prestigiosa etichetta 4AD (Glassnote Records per il Nord America).[1] Nell'ottobre seguente pubblicano il singolo Smother.

Nel marzo 2013 danno alle stampe il loro album d'esordio, dal titolo If You Leave. Il disco è stato pubblicato in maggio negli Stati Uniti. Oltre a Smother, dall'album sono stati estratti i singolo Human (aprile 2013) e Youth (agosto). Prodotto da Igor Haefeli con Rodaidh McDonald, il disco è stato accompagnato dal videoclip del brano Still, diretto da Iain Forsyth e Jane Pollard. Accolto positivamente dalla critica,[2][3][4] l'album è entrato nella "top 20" della UK Albums Chart[5], precisamente si è piazzato alla posizione #16. Nel corso del 2013 la band si è esibita in oltre 130 date in quattro continenti accompagnando band del calibro di Sigur Rós e The National.[5]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Elena Tonra - voce, chitarra
  • Igor Haefeli - chitarra
  • Remi Aguilella - batteria

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 4ad.com
  2. ^ drowned in sound
  3. ^ theguardian.com
  4. ^ bbc music
  5. ^ a b biografia sul sito della 4AD

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica