Life Is Strange: Before the Storm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Life Is Strange: Before the Storm
videogioco
Life Is Strange Before the Storm Logo.png
Piattaforma Microsoft Windows, PlayStation 4, Xbox One
Data di pubblicazione Episodio 1:
Mondo/non specificato 31 agosto 2017

Episodio 2:
Mondo/non specificato TBA

Episodio 3:
Mondo/non specificato TBA
Genere Avventura grafica
Sviluppo Deck Nine Games
Pubblicazione Square Enix
Modalità di gioco Giocatore singolo
Periferiche di input Mouse, tastiera, gamepad
Supporto download
Distribuzione digitale Steam, PlayStation Network, Xbox Live
Requisiti di sistema Minimi: Windows 7 o superiori - 64 bit, CPU Intel Core i3-2100 (3.1GHz) o AMD Phenom X4 945 (3.0GHz), RAM 3 GB, Scheda video AMD Radeon R7 250 (2GB) o NVIDIA Geforce GTX 650 (2GB), Scheda audio compatibile DirectX 11
Consigliati: Windows 10 64 bit, CPU Intel Core i3-6100 3.7GHz o AMD Athlon X4 845 (3.5GHz), RAM 6 GB, Scheda video AMD Radeon RX 460 (4GB) o NVIDIA Geforce 1050 (4GB), Scheda audio compatibile DirectX 11
Seguito da Life Is Strange

Life Is Strange: Before the Storm è un'avventura grafica composta da tre episodi sviluppata da Deck Nine Games e pubblicata da Square Enix. Prequel di Life Is Strange, distribuito nel 2015, il titolo si concentrerà su una Chloe Price sedicenne. Il primo episodio del gioco sarà disponibile su Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One a partire dal 31 agosto 2017.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Life Is Strange: Before the Storm è sviluppato da Deck Nine Games[1], a differenza del primo capitolo, sviluppato da Dontnod Entertainment (quest'ultima impegnata nello sviluppo di Life Is Strange 2),[2] con l'utilizzo di StoryForge, strumento creato appositamente dalla compagnia. Rhianna DeVries presterà la voce a Chloe Price, mentre la voce originale del personaggio, Ashly Burch, assisterà come consulente alla scrittura del copione.[3] Burch non era disponibile al doppiaggio a causa della partecipazione allo sciopero dei doppiatori per videogiochi, organizzato dal sindacato americano SAG-AFTRA.[4]

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

A differenza del primo capitolo, in Life Is Strange: Before the Storm non sarà presente la meccanica dei viaggi temporali, di conseguenza ogni azione non potrà essere annullata e ciò porterà il gioco a diversi finali in base alle scelte del giocatore. Dal momento che in questo prequel è stata rimossa la meccanica del rewind, i giocatori dovranno ponderare con attenzione le proprie scelte nei dialoghi.

Square Enix ha annunciato che la durata di ciascun episodio sarà dalle 2 alle 3 ore, quindi complessivamente dalle 6 alle 9 ore.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Life is Strange: Before the Storm è ambientato ad Arcadia Bay tre anni prima degli eventi del primo gioco della serie. I giocatori dovranno mettersi nei panni di una Chloe Price sedicenne e ribelle nel momento in cui stringe un'improbabile amicizia con Rachel Amber, una ragazza bellissima, popolare e destinata al successo. Quando Rachel scopre un segreto sulla sua famiglia che minaccia di distruggere il suo mondo, è questa nuova amicizia che dà a entrambe la forza di andare avanti e di sconfiggere i propri demoni.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Prima del suo annuncio ufficiale, furono rilasciate online delle immagini che indicavano che un prequel per Life Is Strange era in via di sviluppo.[5] L'editore Square Enix annunciò Life Is Strange: Before the Storm l'11 giugno durante l'E3 2017, affermando che sarebbe stato composto da tre episodi, il primo dei quali distribuito a partire dal 31 agosto su Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One. La Deluxe Edition includerà un capitolo bonus chiamato "Farewell" ("Addio", in italiano), che avrà come personaggio giocabile Max Caulfield di Life Is Strange, tre capi d'abbigliamento a scelta da far indossare a Chloe e una Mixtape Mode, che permetterà ai giocatori di personalizzare le proprie playlist con la colonna sonora del gioco.[3] Il gioco presenterà sin dal suo lancio i sottotitoli in inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo, portoghese e cinese semplificato (con doppiaggio disponibile esclusivamente in inglese, come per il primo capitolo).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aaron Cuesta, Life Is Strange: Before The Storm, torna l’acclamata serie [TRAILER] | GamingPark.it, in GamingPark.it, 12 giugno 2017. URL consultato il 13 giugno 2017.
  2. ^ Life is Strange 2 confermato ufficialmente da Dontnod, in Havoc Point, 19 maggio 2017. URL consultato il 2 giugno 2017.
  3. ^ a b Samit Sarkar, Life is Strange prequel Before the Storm debuts this summer (update), su Polygon, Vox Media, 11 giugno 2017. (archiviato il 12 giugno 2017).
  4. ^ Tom Phillips, Three-part Life is Strange prequel confirmed, su Eurogamer, Gamer Network, 13 giugno 2017. (archiviato il 13 giugno 2017).
  5. ^ Jason Schreier, Images Of Apparent Life Is Strange Prequel Pop Up, su Kotaku, Univision Communications, 2 giugno 2017. (archiviato il 1º giugno 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi