Damiani (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Damiani
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariasocietà per azioni
Borse valoriBorsa Italiana: DMN
Fondazione1924 a Valenza
Fondata daEnrico Grassi Damiani
Sede principaleValenza
Persone chiaveGuido Grassi Damiani, amministratore delegato
Giorgio Grassi Damiani, vice Presidente
Settorelusso
Prodottigioielli, orologi, accessori
Sito web

Damiani S.p.A. è un gruppo d'imprese italiano che opera nei settori di gioielleria e orologeria di lusso: diversi marchi di gioielli sono controllati e distribuiti dal gruppo aziendale Damiani. Dal 2007 il gruppo è quotato nella Borsa Italiana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'impresa fu fondata nel 1924 da Enrico Grassi Damiani a Valenza, quindi fu ampliata dal figlio Damiano: già all'epoca clienti dei Damiani erano facoltosi imprenditori e nobili che ordinavano pezzi di lusso alquanto costosi; tale peculiarità del lusso è quella che sempre distinguerà i prodotti marchiati Damiani.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo aziendale controlla il marchio omonimo nonché gli altri marchi Salvini, Alfieri & St. John, Bliss, Calderoni e Rocca 1794: quest'ultimo marchio appartiene alla catena di gioiellerie e orologerie affiliate all'azienda, quindi concessionarie. Nel 2013 la società controllava 32 punti vendita diretti e 50 in affiliazione commerciale, ubicati nelle vie più esclusive delle principali città del mondo.

Gioielli[modifica | modifica wikitesto]

I gioielli prodotti sono: bracciali, anelli, fedi, solitari, gemelli da polso, fermacravatta, fermasoldi, portachiavi, ciondoli, collane, orecchini nonché altri monili e oggetti su ordinazione.

Orologi[modifica | modifica wikitesto]

Tra le collezioni prodotte, composte da numerosi modelli, alcune famose sono:

  • Ego
  • Mimosa
  • Damianissima
  • Belle Epoque
  • Eden
  • Notte di San Lorenzo
  • D. Side Chronograph

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]