Custer's Revenge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Custer's Revenge
videogioco
Custersrevenge .jpg
Screenshot del gameplay.
PiattaformaAtari 2600
Data di pubblicazione1982
GenereAzione
TemaSesso, Western
SviluppoMystique / American Multiple Industries
PubblicazioneMystique
SerieSwedish Erotica
Modalità di giocoGiocatore singolo, due alternati
Periferiche di inputJoystick
SupportoCartuccia
Fascia di etàNon regolamentata, dichiarato come vietato ai minori

Custer's Revenge è un videogioco d'azione a tema erotico per Atari 2600, pubblicato e sviluppato da Mystique e commercializzato a fine 1982.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Nel gioco si interpreta George Armstrong Custer, rappresentato come un uomo con addosso solamente un cappello da cowboy, degli stivali e una bandana, e avente una vistosa erezione. Lo scopo è far attraversare l'avatar da sinistra verso destra, evitando la pioggia di frecce che attraversa lo schermo dall'alto, e di copulare con una nativa americana legata ad un palo.

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Per i contenuti del gioco, ritenuti offensivi sia da parte di gruppi di nativi americani che femministi come Women Against Pornography, Atari decise di fare causa a Mystique e di far ritirare il gioco dal mercato.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Luke Plunkett, Rape, Racism & Repetition: This is Probably the Worst Game Ever Made, su Kotaku, 7 ottobre 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Brett Weiss, Custer's Revenge, in Classic Home Video Games, 1972-1984: A Complete Reference Guide, McFarland, 7 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]