Cuscuta epithymum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cuscuta epithymum
Cuscuta epithymum 140808.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Solanales
Famiglia Convolvulaceae
Tribù Cuscutae
Genere Cuscuta
Specie C. epithymum
Nomenclatura binomiale
Cuscuta epithymum
L.
Sinonimi

Cuscuta prodanii

Cuscuta epithymum è una pianta parassita della famiglia delle Convolvulaceae

Fusto[modifica | modifica wikitesto]

I fusti di questa pianta, sottili ed elastici, si avvolgono sopra ed attorno a piante come Calluna vulgaris

Fiore[modifica | modifica wikitesto]

I fiori si raggruppano in densi glomeruli lungo i fusti e fioriscono da aprile a settembre. Il singolo fiore è campanulato, con sepali corti e tondi. Quando le infiorescenze sono al massimo possono nascondere il cespuglio ospite.

Frutto e seme[modifica | modifica wikitesto]

Il frutto non è molto differente dal fiore, se non che i petali sono completamente appassiti. Il seme, germinando, produce un germoglio che subito si attacca alla pianta più vicina e vi si aggrappa con degli austori. A quel punto la radice muore e il nutrimento viene dalla pianta ospitante

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica