Crown of Autumn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crown of Autumn
Paese d'origineItalia Italia
GenereGothic metal[1]
Periodo di attività musicale1996 – 1997
2010 – in attività
EtichettaMy Kingdom Music
Album pubblicati3
Studio2
Raccolte1

I Crown of Autumn sono un gruppo musicale gothic metal italiano formatosi a Milano nel 1996.

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo nacque nell'ottobre del 1996 per volere di Emanuele Rastelli, con l'intento di realizzare un progetto musicale dai toni epici e dark[2][3]. A lui si unirono i cantanti Diego Balconi e Marco Ibba (screaming) per la registrazione del demo professionale intitolato Ruins, in cui i tre musicisti adottarono gli pseudonimi rispettivamente di 'Orion', 'Antares' e 'Sagittefer'. Rastelli registrò tutte le sessioni di chitarra, basso e tastiera, mentre per la batteria venne ingaggiato un turnista[2] accreditato come Davide.

Il demo ricevette molto apprezzamento da parte della critica e degli appassionati di metal underground[2][3]; ciò indusse la band alla realizzazione del primo full-length che venne pubblicato dal gruppo stesso nel 1997 col titolo di The Treasures Arcane. L'album vide la partecipazione del batterista Mattia Stancioiu (che in seguito si unì ai Labyrinth e ai Vision Divine), oltre a Balconi e Rastelli, che si occupò anche delle parti vocali screaming. Nel disco d'esordio confluirono diverse sonorità, tra cui passaggi in stile black metal melodico ed inserti folk metal medievaleggianti[4][5]. Lo stesso anno però la band interruppe l'attività, poiché Rastelli e Stancioiu si dedicarono a nuove sperimentazioni e ad altri progetti musicali[6], tra cui la creazione della band Magnifiqat[3].

Dopo tredici anni il gruppo si è riformato[2] con il cantante Gianluigi Girardi al posto di Balconi[3] e, nel 2011, ha realizzato il secondo album in studio dal titolo Splendours From The Dark. Lo stesso anno l'etichetta discografica My Kingdom Music ha pubblicato la raccolta The Treasures Arcane - Transfigurated Edition contenente la versione rimasterizzata e remixata del disco d'esordio con l'aggiunta di quattro tracce estratte dal demo Ruins, anch'esse rimasterizzate[4]. A marzo del 2013 la band ha annunciato di essere al lavoro per la realizzazione di un nuovo disco intitolato Byzantine Horizons[7].

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Diego Balconi - voce (1996-1997)
  • Marco Ibba - voce screaming (1996)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Demo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Crown Of Autumn - Metal Storm, su metalstorm.net. URL consultato il 23 novembre 2015.
  2. ^ a b c d (EN) Gruppi » Crown of Autumn, su metal.it. URL consultato il 23 novembre 2015.
  3. ^ a b c d Crown of Autumn (Emanuele Rastelli), su truemetal.it. URL consultato il 23 novembre 2015.
  4. ^ a b Album » Crown of Autumn - The Treasures Arcane - Transfigurated Edition, su metal.it. URL consultato il 23 novembre 2015.
  5. ^ The Treasures Arcane - Crown of Autumn, su truemetal.it. URL consultato il 23 novembre 2015.
  6. ^ Interviste » Dalle nebbie del tempo... Crown of Autumn, su metal.it. URL consultato il 23 novembre 2015.
  7. ^ Notizie » Crown Of Autumn, il nuovo album "Byzantine Horizons" in preparazione, su metal.it. URL consultato il 23 novembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal