Come pietra paziente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Come pietra paziente
Come pietra paziente.png
Lingua originalepersiano
Paese di produzioneAfghanistan, Francia
Anno2012
Durata102 min
Generedrammatico
RegiaAtiq Rahimi
SceneggiaturaJean-Claude Carrière, Atiq Rahimi
Casa di produzioneThe Film, Razor Film Produktion GmbH, Corniche Pictures
FotografiaThierry Arbogast
MontaggioHervé de Luze
ScenografiaDante Ferretti
Interpreti e personaggi

Come pietra paziente (persiano: سنگ صبور‎‎) è un film drammatico, diretto da Atiq Rahimi e scritto da Jean-Claude Carrière in collaborazione con il regista. Il film è tratto dal romanzo omonimo dello stesso regista, vincitore dell'edizione 2008 del premio letterario francese Goncourt.

Tra gli interpreti del film figurano l'attrice iraniana Golshifteh Farahani, Hamid Djavadan, Massi Mrowat, e Hassina Burgan.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una giovane donna afgana, tra le macerie di una città in guerra, si prende cura del marito, ridotto allo stato vegetale da una ferita recente. Circondata dalla violenza degli scontri e abbandonata dai familiari, la donna si troverà ad aprire le proprie frustrazioni e paure al silenzioso corpo del marito, rivelandogli un pezzo alla volta le ombre di una vita insieme.

Attraverso il rapporto con la zia materna e l'incontro con un giovane miliziano, la donna riuscirà a trasformare il corpo vivo e immobile del marito nella sua "pietra paziente", alla quale confidare ricordi, angosce, segreti e speranze, fino a che la pietra non sia pronta a frantumarsi per lasciare la giovane moglie libera.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema