Collalbo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Collalbo
frazione
Collalbo/Klobenstein
Collalbo – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
ProvinciaStemma Südtirol.svg Bolzano
ComuneRenon-Stemma.png Renon
Territorio
Coordinate46°33′30″N 11°27′30″E / 46.558333°N 11.458333°E46.558333; 11.458333 (Collalbo)Coordinate: 46°33′30″N 11°27′30″E / 46.558333°N 11.458333°E46.558333; 11.458333 (Collalbo)
Altitudine1,156 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale39054
Prefisso0471
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Collalbo
Collalbo

Collalbo (Klobenstein in tedesco) è una frazione - e sede del municipio - del comune sparso italiano di Renon, in provincia di Bolzano. Il paese è il maggiore centro abitato dell'altopiano del Renon e si trova a 1156 m di quota. È il capolinea della ferrovia del Renon. Vi sono numerosi alberghi, ristoranti, negozi e case di villeggiatura. Vi sono anche le scuola materne, elementari e secondarie di primo grado per i bambini e i ragazzi delle frazioni dell'altopiano. Tra le attività produttive mantiene un ruolo preminente l'artigianato, che è rinomato per la lavorazione del vetro finalizzata alla produzione di mosaici e di pitture.[1]

All'Hotel Bemelmans, prima della Grande Guerra, soggiornò durante diverse estati Sigmund Freud, al quale è stata dedicata la Freud-Promenade.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

A Collalbo c'è un impianto per il pattinaggio e l'hockey su ghiaccio chiamato "Arena Ritten" che è anche l'impianto della squadra di hockey Ritten Sport che milita nella Serie A. All'"Ice Rink Ritten" si svolgono gare internazionali di pattinaggio di velocità.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Atlante cartografico dell'artigianato, vol. 1, Roma, A.C.I., 1985, p. 16.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND: (DE4257547-3