Codice Arundel 263

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Codice Arundel)
Ms 263
Codex arundel.jpg
Il manoscritto Ms 263
Altre denominazioniCodex Arundel
AutoreLeonardo da Vinci
Epoca1478-1518
Linguaitaliano rinascimentale
ProvenienzaFirenze, Italia
Dimensioni28 × 18 cm
Pagine283 pagine
Ubicazione attualeLondra, British Library
Versione digitaleBritish Library

Il Codice Arundel (prende il nome dal suo primo possessore riconosciuto, Henry Howard, XXII conte di Arundel) è una raccolta di disegni e scritti di Leonardo da Vinci, comprendente 283 fogli databili tra il 1478 e il 1518, attualmente conservato alla British Library di Londra.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Rilegato in cuoio marocchino consta in carte, di vario formato, provenienti da vari manoscritti efficacemente incollate su fogli di dimensioni 28 x 18 cm. Gli argomenti trattati sono, tra gli altri, i seguenti:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN209897138 · GND (DE4612345-3
Leonardo da Vinci Portale Leonardo da Vinci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Leonardo da Vinci