Claudio Morici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Claudio Morici (Roma, 2 marzo 1972) è uno scrittore e attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la laurea in psicologia all'Università di Roma "La Sapienza", pubblica la sua tesi sui sogni lucidi in un'antologia edita dalle edizioni Punto d'Incontro (1997) e lavora in varie comunità terapeutiche a contatto con pazienti affetti da psicosi. Questa esperienza nel mondo della follia, ispira il suo primo romanzo, “Matti Slegati” (Stampa Alternativa - 2003), che ha come protagonista un infermiere psichiatrico che lavora in una comunità terapeutica alle porte di Roma.

Nel 1999, in piena new economy, inizia la sua esperienza da creativo e copywriter per il web. Pochi anni dopo, insieme a Simone e Stefano Buonamico, fonda Gordo.it, che nasce come sito d'arte indipendente e poi si evolve in una factory di web cartoon realizzati per Medici senza Frontiere, Save the Children, Greenpeace, Unicredit Banca e molti altri. Nel 2003, un cartoon scritto per Gordo si aggiudica il prestigioso festival di Annecy, sezione web.

Nel 2007 esce “Actarus, la vera storia di un pilota di robot”. Un romanzo drammatico-demenziale su Goldrake e il mondo del lavoro in Italia. Un piccolo cult, con 4 ristampe. Ambientato a Tokio nel 2076 ha come protagonista, Actarus, un pilota di robot di fama internazionale, incredibilmente annoiato dalla routine lavorativa [1] [2][collegamento interrotto].

Dal 2008 al 2012 vive viaggiando, alternando periodi stanziali a Città del Messico, Granada, Londra e Berlino, e racconta la sua esperienza in piccoli reportage e attraverso un esperimento di Net art lanciato da Repubblica.it.

Durante i suoi viaggi scrive “La terra vista dalla Luna” (pubblicato nel 2009 e recensito da CultBox su Rai Educational[3]) e “L'uomo d'argento” (2012) e realizza, con Marco Quintavalle, la serie di video satirici del Signor C., in onda sul sito de l'Unità.

[4][5]

Nel 2013 tornato a Roma, pubblica “Confessioni di uno spammer” (E/O) e comincia a leggere i suoi testi dal vivo nei locali, spazi istituzionali e luoghi occupati. Pian piano prendono forma i suoi reading, che divenato veri e propri spettacoli teatrali.

Nel 2014 debutta al Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma con il reading “La prima volta che non ti ho amato”. Al quale fanno seguito “Francesca Sana Subito”, “L'ultima volta che mi sono suicidato”, “Lui e Leila” (scritto insieme a Daniele Parisi). Tutti i suoi spettacoli, grazie al passaparola, vanno in scena in moltissimi altri teatri, spazi off e piccoli festival in tutta Italia.

Accanto alla carriera di attore e performer continua il suo lavoro di scrittore e reporter, i suoi articoli, racconti e video vengono pubblicati da Il Manifesto, Nuovi Argomenti, il Venerdì, Internazionale, MinimaetMoralia, Corriere della Sera.

Nel 2014 è uno dei fondatori di Sgombro, il varietà del nuovo cinema Palazzo che unisce una nuova generazione di performer romani.

Nel 2016 scrive e interpreta insieme a Marco Ceccotti lo spettacolo per bambini “A biancaneve piace Batman e Spiderman si arrabbia”.

Nel 2018 esordisce al Teatro Vascello “46 tentativi di lettera a mio figlio”, lo spettacolo viene selezionato per partecipare al Festival di Todi OFF.

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Reading e spettacoli[modifica | modifica wikitesto]

  • Racconti da camera, 2012.
  • Il reading con le canzoni dentro con Ivan Talarico, 2013.
  • La prima volta che non ti ho amato con musiche di Ivan Talarico, 2014.
  • Doppio reading mortale con canzoni incrociate con Ivan Talarico, 2014.
  • Francesca Sana Subito con musiche di Ivan Talarico, 2015.
  • L'ultima volta che mi sono suicidato, 2016.
  • A Biancaneve piace Spiderman e Batman si arrabbia con Marco Ceccotti, 2017.
  • 46 tentativi di lettera a mio figlio, 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN21903564 · ISNI (EN0000 0000 7101 622X · SBN IT\ICCU\RMLV\052379 · BNF (FRcb16134154z (data)