Christian Muenzner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Christian Muenzner
Fotografia di Christian Muenzner
Nazionalità Germania Germania
Genere Technical death metal
Periodo di attività 1992 – in attività
Studio 10
Live 0
Raccolte 1

Christian Muenzner (21 agosto 1981) è un chitarrista tedesco.

Noto chitarrista death metal meglio conosciuto per aver suonato con i Necrophagist dal 2002 al 2006, ha anche inciso un album nel 2004 dal titolo Epitaph. Prima di essere nei Necrophagist era nei Defeated Sanity, band brutal death metal.

Nel 2008 entra a far parte negli Obscura, band progressive death metal, registrando l'album Cosmogenesis e Omnivium.

Christian è noto per il suo stile neo-classico; nel giugno 2009 è inoltre entrato a far parte negli Spawn of Possession come chitarrista solista.

Nel 2014 lascia gli Obscura per concentrarsi maggiormente sul suo progetto solista, dopodiché nel 2015 con gli Alkaloid (dove lavora con Hannes Grossman, ex batterista degli Obscura, uscito contemporaneamente a Christian, e Linus Klausenitzer attuale bassista degli Obscura) incide con loro il primo album, "The Malkuth Grimoire".

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Equipaggiamento[modifica | modifica wikitesto]

Chitarre;

  • Ibanez RGT6EXFX
  • Ibanez JEM77BFP
  • Ibanez XPT707 sette corde
  • Ibanez JEM77V
  • Ibanez RGD2127Z sette corde
  • Ibanez RGA7 sette corde

Amplificatori;

  • ENGL E 530 preamp
  • ENGL 840/50 poweramp

Guitar Picks:;

  • Dunlop Jazz III

Effetti;

  • TC Electronic G Major multi-effects unit[1]
  • Fractal Audio Axe FX II

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.skullsnbones.com/profiles/blogs/obscura-answers-your-questions-1
metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal