Chindesaurus bryansmalli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Chindesaurus
Stato di conservazione: Fossile
Chindesaurus bryansmalli
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Famiglia Herrerasauridae
Genere Chindesaurus
Specie C. bryansmalli
Nomenclatura binomiale
Chindesaurus bryansmalli
Long & Murry, 1995

Scoperto negli anni ottanta nella “foresta pietrificata” dell’Arizona, questo dinosauro era stato pubblicizzato come “il dinosauro più antico”, ma in realtà il chindesauro (Chindesaurus bryansmalli) è vissuto in un’epoca posteriore di quella in cui vissero i suoi parenti più stretti, i primitivi herrerasauridi, pur nell’ambito del Triassico superiore. Chindesaurus (il nome significa “lucertola fantasma”) è comunque un dinosauro molto primitivo, con ossa delle zampe molto antiquate.

Nelle foreste del Nordamerica[modifica | modifica sorgente]

Lungo 3-4 metri, doveva essere un predatore di piccoli animali nelle foreste che popolavano il Nordamerica nel Triassico. Era un carnivoro attivo, dotato di lunghe zampe posteriori e probabilmente di “mani” a cinque dita con artigli atti ad afferrare e ferire.

dinosauri Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri