Chindesaurus bryansmalli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Chindesaurus
Stato di conservazione: Fossile
Chindesaurus bryansmalli
scala dimensionale
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Famiglia Herrerasauridae
Genere Chindesaurus
Specie C. bryansmalli
Nomenclatura binomiale
Chindesaurus bryansmalli
Long & Murry, 1995

Scoperto negli anni ottanta nella “foresta pietrificata” dell’Arizona, questo dinosauro era stato pubblicizzato come “il dinosauro più antico”, ma in realtà il chindesauro (Chindesaurus bryansmalli) è vissuto in un’epoca posteriore di quella in cui vissero i suoi parenti più stretti, i primitivi herrerasauridi, pur nell’ambito del Triassico superiore. Chindesaurus (il nome significa “lucertola fantasma”) è comunque un dinosauro molto primitivo, con ossa delle zampe molto antiquate.

Nelle foreste del Nordamerica[modifica | modifica wikitesto]

Lungo 3-4 metri, doveva essere un predatore di piccoli animali nelle foreste che popolavano il Nordamerica nel Triassico. Era un carnivoro attivo, dotato di lunghe zampe posteriori e probabilmente di “mani” a cinque dita con artigli atti ad afferrare e ferire.

dinosauri Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri