Chicoreus ramosus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Chicoreus ramosus
Chicoreus ramosus.png
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Mollusca
Classe Gastropoda
Superordine Caenogastropoda
Ordine Sorbeoconcha
Infraordine Neogastropoda
Superfamiglia Muricoidea
Famiglia Muricidae
Sottofamiglia Muricinae
Genere Chicoreus
Specie C. ramosus
Nomenclatura binomiale
Chicoreus ramosus
Linnaeus, 1758

Chicoreus ramosus è un mollusco gasteropode marino appartenente alla famiglia Muricidae. Nell'Indo-Pacifico occidentale è oggetto di collezionismo, specialmente in India, dove ha una notevole importanza economica.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Chicoreus ramosus visto da varie angolazioni.
Chicoreus ramosus, esemplari da museo.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È diffuso nell'Indo-Pacifico occidentale, a partire dall'Africa orientale e meridionale, includendo Mozambico, Tanzania, Madagascar, Mar Rosso, Golfo di Oman, Aldabra, Chagos e Mauritius. È presente anche nella Polinesia orientale, nel Giappone meridionale, e in Australia. (Queensland e Nuova Caledonia)[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b J. M. Poutiers, Gastropods (PDF), in Carpenter, K. E. & Niem, V. H. (a cura di), The living marine resources of the Western Central Pacific Volume 1. Seaweeds, corals, bivalves and gastropods, FAO Species Identification Guide for Fishery Purposes, vol. 1, Rome, FAO, 1998, p. 562, ISBN 92-5-104052-4.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]