Chen Geng

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chen Geng
Chengeng.jpg

Viceministro della Difesa della Repubblica Popolare Cinese
Durata mandato 16 settembre 1959 –
16 marzo 1961
Vice di Lin Biao

Dati generali
Partito politico Flag of the Chinese Communist Party.svg Partito Comunista Cinese
Università Accademia militare di Whampoa
Professione Militare
Chen Geng
Chenggeng 3.jpg
Chen Geng durante la seconda guerra sino-giapponese
NascitaXiangxiang, 27 febbraio 1903
MorteShanghai, 16 marzo 1961
Cause della morteAttacco di cuore
Dati militari
Paese servitoTaiwan Governo nazionalista
National Flag of Chinese Soviet Republic.svg Repubblica Sovietica Cinese
Flag of the People's Republic of China.svg Repubblica Popolare Cinese
Forza armataFlag of the Republic of China Army.svg Esercito Rivoluzionario Nazionale
Flag of the People's Liberation Army.svg Esercito Popolare di Liberazione
ArmaGround Force Flag of the People's Republic of China.svg Forze di Terra dell'Esercito Popolare di Liberazione
Anni di servizio1923 - 1961
GradoGrande generale dell'Esercito Popolare di Liberazione
ComandantiChiang Kai-shek
Zhu De
GuerreGuerra Yunnan-Guangxi
Spedizione del Nord
Guerra civile cinese
Seconda guerra sino-giapponese
Guerra d'Indocina
Guerra di Corea
CampagneCampagne di accerchiamento
Lunga marcia
Offensiva dei cento reggimenti
Campagna Shangdang
Campagna Huaihai
Nemici storiciChen Jiongming
Yan Xishan
Hu Zongnan
Comandante diVice-comandante in capo della Regione della Cina dell'Est
DecorazioniOrdine di Bayi
Ordine dell'Indipendenza e dell'Amicizia
Ordre de la Libération
Studi militariAccademia militare di Whampoa
Altre caricheViceministro della Difesa della Repubblica Popolare Cinese
"fonti nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Chen Geng[1] (Xiangxiang, 27 febbraio 1903Shanghai, 16 marzo 1961) è stato un generale, politico e scrittore cinese, importante leader militare comunista e uno dei 10 "grandi generali" dell'Esercito Popolare di Liberazione.

Chen combatté con grandi meriti durante la Guerra civile cinese e la Seconda guerra sino-giapponese e si guadagnò una grande fiducia da parte di Mao Zedong.

Dopo la nascita della Repubblica Popolare Cinese, fu inviato in Vietnam come istruttore militare delle truppe Viet Minh guidate da Ho Chi Minh, e, dopo aver lasciato l'Indocina, fu inviato in Corea come comandante e commissario politico del 3° Gruppo d'armate dell'Esercito popolare dei volontari.

Dopo essere tornato dalla Corea, Chen fondò l'accademia di ingegneria militare di Harbin, dove insegnò a utilizzare armi molto sofisticate. Tale accademia divenne una delle più famose università in Cina dopo pochi anni.

Dopo aver maturato esperienza nelle armi hi-tech, Chen si focalizzò sul programma balistico e di armi nucleari della Cina, ma non vide mai il successo di tali programmi dato che morì a causa di un attacco di cuore il 16 marzo 1961 all'età di 58 anni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Chen" è il cognome.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN8465328 · ISNI (EN0000 0000 6320 9152 · LCCN (ENn82116711 · GND (DE129435767 · WorldCat Identities (ENn82-116711