Chelsea Bridge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chelsea Bridge
Chelsea Bridge, River Thames, London, England.jpg
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
CittàLondra
AttraversaTamigi
Coordinate51°29′05″N 0°09′00″W / 51.484722°N 0.15°W51.484722; -0.15Coordinate: 51°29′05″N 0°09′00″W / 51.484722°N 0.15°W51.484722; -0.15
Dati tecnici
TipoPonte sospeso
Materialeacciaio
Lunghezza213 m
Luce max.101 m
Larghezza20 m
Realizzazione
ProgettistiG.Topham Forrest, E.P. Wheeler
Costruzione...-6 maggio 1937
Mappa di localizzazione
Chelsea Bridge dalla riva nord. Grosvenor Bridge sullo sfondo. (gennaio 2006)

Chelsea Bridge è un ponte sospeso per mezzi motorizzati e pedoni, sul fiume Tamigi a Londra.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo ponte costruito su questo sito, il Victoria Bridge, era un ponte sospeso di ferro lungo 233 metri e con una campata centrale di 117 metri, inaugurato nel 1858. Esso fu un ponte a pedaggio fino al 1879.

Ponte attuale[modifica | modifica wikitesto]

Il ponte attuale venne progettato da G. Topham Forest e E.P. Wheeler, ed entrò in servizio il 6 maggio 1937.

Sulla riva nord del Tamigi incontra i confini dei quartieri di Pimlico(Londra) e Westminster ad est e Chelsea ad ovest. Sulla riva sud vi è Nine Elms ad est e Battersea ad ovest. La Battersea Power Station è immediatamente a sud est del ponte ed il Battersea Park a sud ovest.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Loobet, Patrick — Battersea Past, 2002, p48. Historical Publications Ltd. ISBN 0-948667-76-1

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]