Centrale nucleare di Fangchenggang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Centrale nucleare di Fangchenggang
Informazioni generali
Stato Cina Cina
Località Hongsha
Coordinate 21°40′N 108°34′E / 21.666667°N 108.566667°E21.666667; 108.566667Coordinate: 21°40′N 108°34′E / 21.666667°N 108.566667°E21.666667; 108.566667
Situazione operativa
Proprietario GFNPC
Gestore GFNPC
Anno di costruzione 2010 - 2015 Unità 1
2010 - 2016 Unità 2
Inizio produzione commerciale 2016 Unità 1 e 2
Reattori
Tipo CPR1000 Unità 1 e 2
HPR1000 Unità 3 e 4
AP1000 Unità 5 e 6
Modello CPR1000 Unità 1 e 2
HPR1000 Unità 3 e 4
Attivi 1 (1000 MW)
In costruzione 2 (2000 MW)
In progettazione 3 (3000 MW)
Produzione elettrica
Dati aggiornati al 27 dicembre 2015

La centrale nucleare di Fangchenggang è una centrale nucleare cinese situata presso il villaggio di Hongsha nella zona economica del golfo di Beibu vicino a Bailong presso la città costiera di Fangchenggang, nella provincia del Guangxi, dista pochi km dal confine con il Vietnam. La centrale sarà composta da 2 reattori CPR1000, 2 HPR1000[1] e 2 AP1000.

Questo è il primo impianto cinese a sorgere in una zona di minoranze etniche cinesi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ World Nuclear Association riporta come modello dei reattori l'Hualong 1

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Energia nucleare Portale Energia nucleare: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Energia nucleare