Centrale del latte di Salerno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Centrale del latte di Salerno
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per Azioni
Fondazione1928 a Salerno
Sede principaleSalerno
GruppoNewlat Food
SettoreAlimentare
Prodottilatte e derivati, prodotti ortofrutticoli e pasta fresca
Sito webwww.centralelatte.sa.it

La centrale del latte di Salerno è un'azienda italiana lattiero casearia con sede a Salerno, dal 2015 appartenente al gruppo Newlat Food.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

La storia della centrale del latte di Salerno inizia nel 1928 quando, gestito dal Consorzio alimentare prima, dal Consorzio cooperativo tra produttori, venditori e consumatori poi, nasce il Centro latte. Soltanto nel 1945, dopo le due guerre mondiali, il Centro latte diverrà azienda municipalizzata centrale del latte, trasferendo la propria sede a Torrione . Nel 1966, in seguito a problemi logistici e per la necessità di maggiori spazi, la sede è trasferita a Fuorni dove si trova tutt'oggi.

Dagli anni '90 in poi la centrale del latte sviluppa nuove linee produttive: nel 1993 è lanciato il latte a lunga conservazione, nel 1994 il latte parzialmente scremato, nel 1996 le uova fresche, nel 1998 il latte scremato, la panna (che nel 2005 si aggiudicherà il titolo di "Migliore panna industriale italiana" secondo l'Accademia dei maestri pasticcieri italiani), il burro e lo yogurt, nel 2002 il latte per gli intolleranti al lattosio e nel 2005 la pasta fresca e le insalate. Nel 1997, dopo il rinnovamento del packing, vengono ammodernate tutte le linee di produzione con nuovi e più moderni macchinari di pastorizzazione. Nel 1999 la centrale del latte diventa società per azioni. Nel 2003 diventa sponsor della Salernitana, militante in Serie B e lancia il nuovo marchio "Campania in tavola" e il nuovo slogan "Il Nostro", ad indicare che il latte della centrale proviene unicamente dalla provincia di Salerno, prevalentemente dalla piana del Sele e dal Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Nel 2013 è stato rinnovato il sito web istituzionale.

In seguito ad un processo di privatizzazione da parte del Comune di Salerno, il 1º gennaio 2015 la Centrale del Latte diventa proprietà della Newlat Food.[1]

L'interesse per lo sport[modifica | modifica wikitesto]

La Centrale del Latte di Salerno è stata sponsor ufficiale della Salernitana durante le stagioni 2003-2004 e 2004-2005.[2]

Iniziative[modifica | modifica wikitesto]

  • Lattopoli
  • Differenziamoci
  • I love latte
  • Le ricette della nostra terra [3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]