Cattedrale di Braga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cattedrale di Braga
Se Catedral de Braga.jpg
StatoPortogallo Portogallo
RegioneNord
LocalitàBraga
ReligioneCattolica
TitolareMaria
Arcidiocesi Braga
Consacrazione1089
ArchitettoJoão de Castilho
Stile architettonicoRomanico, Gotico, Barocco

Coordinate: 41°32′59.64″N 8°25′38.5″W / 41.5499°N 8.42736°W41.5499; -8.42736

La cattedrale di Braga (Portoghese: Sé Catedral de Braga) è uno dei monumenti più importanti della città e una delle costruzioni più importanti del Portogallo. Il vescovo Pedro I aveva iniziato a costruire una cattedrale, consacrata in 1089, ma solo le cappelle orientali furono finite.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione della cattedrale è stata ripresa nel dodicesimo secolo ed è durata fino alla metà del tredicesimo secolo, ma i particolari sono ignoti. L'opera originale del dodicesimo secolo è stata costruita nello stesso stile romanico-borgognone della chiesa del monastero di Cluny. La cattedrale di Braga influenzò molti dei successivi monasteri e chiese nel Portogallo in quel periodo. Più tardi nel tempo, la cattedrale venne notevolmente modificata, di modo che attualmente è divenuta una miscela di stile, romanico, gotico, manuelino e barocco. Particolarmente importanti furono l'aggiunta di nuove cappelle e dei portici dell'entrata, tutti in stile gotico; la nuova cappella principale in stile manuelino, e le varie aggiunte realizzate nel periodo barocco quali le torrette, delle cappelle e una buona parte della decorazione all'interno della chiesa. Dal 1552 la cattedrale conserva le reliquie di san Pietro di Rates.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN140450852 · GND (DE4471749-0