Castello di Herrenchiemsee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Castello di Herrenchiemsee
Castello di Herrenchiemsee.JPG
La facciata del palazzo dal lato del giardino
Ubicazione
Stato Germania Germania
Land Baviera Baviera
Località Chiemsee
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione 18781886
Stile barocco
Uso Palazzo turistico
Realizzazione
Architetto Georg von Dollmanns
Ingegnere Julius Hofmann
Proprietario Ministero della Finanze della Baviera
Proprietario storico Ludovico II di Baviera
 

Il castello di Herrenchiemsee (in tedesco: Neue Schloss Herrenchiemsee) si trova sull'isola di Herrenchiemsee, l'isola principale del Chiemsee, un lago situato nel sud della Baviera. Viene talvolta chiamato Neues Schloss Herrenwörth essendo quest'ultimo l'antico nome dell'isola. L'edificio venne costruito a partire dal 1878 durante il regno di Ludovico II di Baviera. I progetti per la costruzione furono per lo più di Georg von Dollmann, l'esecuzione fu a cura di Julius Hofmann. Il castello di Herrenchiemsee fu l'ultimo grande progetto di Ludovico II, che tuttavia vi risiedette solo per pochi giorni. I lavori terminarono con la morte del sovrano nel 1886, diverse parti dell'edificio sono tuttora incompiute.

Il castello è sotto la giurisdizione dell'amministrazione bavarese dei castelli, giardini e laghi statali. L'edificio è aperto al pubblico, sono visitabili sia gli interni sia i giardini. Nell'ala meridionale del castello ha sede, dal 1987, il museo dedicato a Ludovico II (König Ludwig II.-Museum).

Veduta panoramica del castello e del parco

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]