Campo di Dirac

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campo di Dirac è un campo quantizzato che soddisfa una relazione di anticommutazione, le cui eccitazioni elementari sono i fermioni. Gli elettroni e i quark sono esempi di particelle che possono essere descritte in termini di questo campo.

Formulazione Lagrangiana[modifica | modifica sorgente]

Il campo di Dirac \Psi può essere rappresentato da uno spinore complesso a quattro componenti e soddisfa l'equazione di Dirac. La sua lagrangiana libera è:

{\mathcal L} = \bar\Psi (i\partial_\mu \gamma^\mu - m)\Psi

a cui può essere aggiunto un termine di interazione che accoppia il campo fermionico con quello di gauge:

{\mathcal L}_{\textrm{int}} = i g \bar\Psi (i A_\mu \gamma^\mu)\Psi

dove g è la costante di accoppiamento. I campi di Dirac sono importanti componenti dell'elettrodinamica quantistica (QED) e del Modello Standard.

Un campo di Dirac può essere anche rappresentato da due campi di Weyl, che sono spinori a due componenti.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Peskin, M and Schroeder, D. (1995). An Introduction to Quantum Field Theory, Westview Press. (si vedano le pagine 35–63.)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Interazione di Yukawa

Fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fisica