Campionato danese di pallamano maschile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la massima serie nello specifico, vedi Håndboldligaen.

Il campionato danese di pallamano maschile è l'insieme dei tornei istituiti ed organizzati dalla DHF, la Federazione di pallamano della Danimarca.

Dalla stagione 1935-36 esiste in Danimarca un campionato di massima divisione maschile; attualmente il torneo si chiama 888ligaen.

I vincitori di tale torneo si fregiano del titolo di campioni di Danimarca; dall'origine a tutto il 2013 si sono tenute 77 edizioni del torneo.

La squadra che vanta il maggior numero di campionati vinti è il Hjallese Gymnastikforening Odense Håndbold con 13 titoli (l'ultimo nel 1969-70), a seguire il Kolding IF Håndbold con 12 titoli (l'ultimo nel 2008-09); l'attuale squadra campione in carica è l'AaB Håndbold.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Håndboldligaen[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Håndboldligaen.

È il massimo campionato maschile e si svolge tra 14 squadre.
La squadra 1ª classificata al termine del torneo è proclamata campione di Danimarca.
La squadra classificata all'ultimo posto in classifica retrocedono in 1. Division nella stagione successiva.

1. Division[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: 1. Division (pallamano maschile).

È il campionato maschile di secondo livello e si svolge tra 14 squadre.
La squadra 1ª classificata al termine della stagione regolare è promossa in Håndboldligaen nella stagione successiva.
Retrocedono in 2. Division nella stagione successiva le squadre classificate al 13º e 14º posto alla fine della stagione regolare.

2. Division[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: 2. Division (pallamano maschile).

È il campionato maschile di terzo livello e si svolge tra 24 squadre divise in 2 gruppi da 12 club ciascuno.
Le prime squadre classificate al termine della stagione regolare di ciascun girone sono promosse in 1. Division nella stagione successiva.
Retrocedono in 3. Division nella stagione successiva le squadre classificate dal 13º al 14º posto alla fine della stagione regolare di ciascun gruppo.

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

Quella che segue è la struttura dei tornei.

Livello

Campionato
1 Håndboldligaen
14 clubs
2 1. Division
14 clubs
3 2. Division
12 clubs
2. Division
12 clubs
2. Division
12 clubs
4 3. Division - Girone 1
12 clubs
3. Division - Girone 2
12 clubs
3. Division - Girone 3
12 clubs
3. Division - Girone 4
12 clubs
3. Division - Girone 5
12 clubs
3. Division - Girone 6
12 clubs
5 Jyllandsserien
6 gruppi da 10 clubs
Fynsserien
12 clubs
Kvalifikationsrækken
3 gruppi da 12 clubs
6 JHF Serie 1
8 Gironi
FHF Serie 1
2 Gironi
HRØ Serie 1
5 Gironi
7 JHF Serie 2
8 Gironi
FHF Serie 2
3 Gironi
HRØ Serie 2
8 Gironi
8 JHF Serie 3
8 Gironi
FHF Serie 3
1 Girone
HRØ Serie 3
1 Girone
9 JHF Serie 4
5 Gironi
FHF Serie 4
1 Girone
HRØ Serie 4
1 Girone

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Vincitore N° Titolo 2º classificato Note
1935 - 1936 IF Vidar 1º titolo
1936 - 1937 Ajax Copenaghen 1º titolo
1937 - 1938 IF Vidar 2º titolo
1938 - 1939 HG Odense

1º titolo
1939 - 1940 HG Odense

2º titolo
1940 - 1941 HG Odense

3º titolo
1941 - 1942 Ajax Copenaghen 2º titolo
1942 - 1943 HG Odense

4º titolo
1943 - 1944 Ajax Copenaghen 3º titolo
1944 - 1945 Edizione non disputata
1945 - 1946 HG Odense

5º titolo
1946 - 1947 HG Odense

6º titolo Ajax Copenaghen
1947 - 1948 Ajax Copenaghen 4º titolo
1948 - 1949 Ajax Copenaghen 5º titolo
1949 - 1950 Ajax Copenaghen 6º titolo
1950 - 1951 Helsingor HF

1º titolo
1951 - 1952 Ajax Copenaghen 7º titolo
1952 - 1953 Ajax Copenaghen 8º titolo
1953 - 1954 Tårup HK

1º titolo
1954 - 1955 Aarhus KFUM 1º titolo
1955 - 1956 HG Odense

7º titolo
1956 - 1957 AGF 1º titolo
1957 - 1958 Helsingor HF

2º titolo
1958 - 1959 AGF 2º titolo
1959 - 1960 HG Odense

8º titolo
1960 - 1961 AGF 3º titolo
1961 - 1962 IK Skovbakken 1º titolo
1962 - 1963 Aarhus KFUM 2º titolo
AGF
1963 - 1964 Ajax Copenaghen 9º titolo
1964 - 1965 Aarhus KFUM 3º titolo
1965 - 1966 HG Odense

9º titolo
1966 - 1967 HG Odense

10º titolo
1967 - 1968 HG Odense

11º titolo
1968 - 1969 HG Odense

12º titolo
1969 - 1970 HG Odense

13º titolo
1970 - 1971 Efterslægtens BK

1º titolo
1971 - 1972 IF Stadion

1º titolo
1972 - 1973 IF Stadion

2º titolo
1973 - 1974 Aarhus KFUM 4º titolo
1974 - 1975 Fredericia KFUM

1º titolo
1975 - 1976 Fredericia KFUM

2º titolo
1976 - 1977 Fredericia KFUM

3º titolo
1977 - 1978 Fredericia KFUM

4º titolo
1978 - 1979 Fredericia KFUM

5º titolo
1979 - 1980 Aarhus KFUM 5º titolo
1980 - 1981 Helsingor HF

3º titolo
1981 - 1982 IK Skovbakken 2º titolo
1982 - 1983 Aarhus KFUM 6º titolo
1983 - 1984 Gladsaxe HG

1º titolo
1984 - 1985 Helsingor HF

4º titolo
1985 - 1986 Hellerup IK

1º titolo
1986 - 1987 Kolding IF

1º titolo
1987 - 1988 Kolding IF

2º titolo
1988 - 1989 Helsingor HF

5º titolo
1989 - 1990 Kolding IF

3º titolo
1990 - 1991 Kolding IF

4º titolo
1991 - 1992 GOG Gudme 1º titolo
1992 - 1993 Kolding IF

5º titolo
1993 - 1994 Kolding IF

6º titolo
1994 - 1995 GOG Gudme 2º titolo
1995 - 1996 GOG Gudme 3º titolo
1996 - 1997 Virum-Sorgenfri HK

1º titolo
1997 - 1998 GOG Gudme 4º titolo
1998 - 1999 Skjern Håndbold 1º titolo
1999 - 2000 GOG Gudme 5º titolo
2000 - 2001 Kolding IF

7º titolo
2001 - 2002 Kolding IF

8º titolo
2002 - 2003 Kolding IF

9º titolo
2003 - 2004 GOG Gudme 6º titolo
2004 - 2005 Kolding IF

10º titolo
2005 - 2006 Kolding IF

11º titolo
2006 - 2007 GOG Svendborg TGI

7º titolo
2007 - 2008 FC Copenaghen

1º titolo
2008 - 2009 Kolding IF

12º titolo
2009 - 2010 AaB Håndbold 1º titolo
2010 - 2011 AG Copenaghen 1º titolo
2011 - 2012 AG Copenaghen 1º titolo
2012 - 2013 AaB Håndbold 2º titolo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]