EHF Champions Trophy (pallamano maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
EHF Champions Trophy
SportHandball pictogram.svg Pallamano
FederazioneEHF
TitoloEHF Champions Trophy
Cadenzaannuale
Partecipanti4
FormulaFinal Four
Sito Internetwww.eurohandball.com
Storia
Fondazione1979
DetentoreSpagna BM Ciudad Real

L'EHF Champions Trophy era una competizione per club di pallamano, organizzata a partire dal 1979-1980 e fino al 1983-1984 dalla IHF; dalla stagione 1995-1996 fino all'ultima edizione al monemto disputata e cioè quella del 2007-2008 il torneo fu organizzato dalla EHF.
Era analoga, per rango, alla Supercoppa UEFA di calcio, anche se, a differenza di quest'ultima, non aveva una sede fissa, ma si giocava in casa di uno dei quattro contendenti, che si assumeva l'onere dell'organizzazione.
Il torneo era a cadenza annuale e vedeva di fronte le squadre vincitrici delle massime competizioni continentali della stagione precedente.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Data Vincitore Punteggio Finalista Sede/i finale/i Spettatori
1979 - 1980 VfL Gummersbach Germania 14 - 9 Germania TV Grosswallstadt Dortmund
1980 - 1981 TV Grosswallstadt Germania 19 - 15 Spagna CB Calpisa Alicante Monaco di Baviera
1981 - 1982 SC Magdeburgo Germania Est 24 - 19 Germania TUS Nettlestedt Lubecca Dortmund
1982 - 1983 HC Empor Rostock Germania Est 31 - 27 Ungheria Budapest Honvéd FC Dortmund
1983 - 1984 VfL Gummersbach Germania 17 - 16 URSS SKA Minsk Dortmund
Dal 1985 al 1994 la competizione non si è disputata
1995 - 1996 22 dicembre 1996 FC Barcelona Spagna 27 - 24 Spagna BM Granollers Bielefeld 2.200
1996 - 1997 21 dicembre 1997 FC Barcelona Spagna 25 - 20 Spagna Elgorriaga Bidasoa Irun 3.000
1997 - 1998 1º novembre 1998 FC Barcelona Spagna 28 - 22 Croazia RK Zagabria Barcellona 7.000
1998 - 1999 19 dicembre 1999 FC Barcelona Spagna 26 - 25 Germania SC Magdeburgo Magdeburgo 5.500
1999 - 2000 29 ottobre 2000 Portland San Antonio Spagna 28 - 24 Spagna FC Barcelona Pamplona 3.000
2000 - 2001 28 ottobre 2001 SC Magdeburgo Germania 21 - 20 Spagna Portland San Antonio Kiel 7.200
2001 - 2002 26 ottobre 2002 SC Magdeburgo Germania 31 - 30 Ungheria KC Veszprém Magdeburgo 4.500
2002 - 2003 26 ottobre 2003 FC Barcelona Spagna 30 - 29 Spagna CB Valladolid Valladolid 7.000
2003 - 2004 28 novembre 2004 RK Celje Slovenia 30 - 29 Germania THW Kiel Ciudad Real 4.000
2004 - 2005 27 novembre 2005 BM Ciudad Real Spagna 37 - 28 Germania SC Magdeburgo León 4.000
2005 - 2006 26 novembre 2006 BM Ciudad Real Spagna 36 - 31 Germania VfL Gummersbach Colonia 15.200
2006 - 2007 21 ottobre 2007 THW Kiel Germania 38 - 34 Slovenia RK Celje Celje 5.827
2007 - 2008 21 settembre 2008 BM Ciudad Real Spagna 32 - 28 Ungheria KC Veszprém Veszprém 5.500

Riepilogo edizioni vinte per squadra[modifica | modifica wikitesto]

Numero Club Anni
5 Spagna FC Barcelona 1995-96, 1996-97, 1997-98, 1998-99, 2002-03
3 Spagna BM Ciudad Real 2004-05, 2005-06, 2007-08
3 Germania Est / Germania SC Magdeburgo 1981-82, 2000-01, 2001-02
2 Germania VfL Gummersbach 1979-80, 1983-84
1 Germania THW Kiel 2006-07
1 Slovenia RK Celje 2003-04
1 Spagna Portland San Antonio 1999-00
1 Germania Est HC Empor Rostock 1982-83
1 Germania TV Grosswallstadt 1980-81

Riepilogo edizioni vinte per nazione[modifica | modifica wikitesto]

Numero Nazioni Club
9 Spagna Spagna FC Barcelona - 3 titoli
BM Ciudad Real - 2 titoli
Portland San Antonio - 1 titolo
8 Germania Germania SC Magdeburgo - 3 titoli
VfL Gummersbach - 2 titoli
HC Empor Rostock - 1 titolo
THW Kiel - 1 titolo
TV Grosswallstadt - 1 titolo
1 Slovenia Slovenia RK Celje - 1 titolo

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]