Bubalus cebuensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Bufalo nano
Stato di conservazione: Fossile
Immagine di Bubalus cebuensis mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Artiodactyla
Famiglia Bovidae
Sottofamiglia Bovinae
Genere Bubalus
Specie B. cebuensis
Nomenclatura binomiale
Bubalus cebuensis
Croft, 2006
Sinonimi

Bubalus cebuensis

Il Bubalus cebuensis è un bufalo nano i cui fossili sono stati scoperti recentemente sull'isola di Cebu, nelle Filippine, dove visse fra il Pleistocene e l'Olocene.

La caratteristica principale di questa specie è la taglia ridotta: circa 1 m di altezza al garrese e meno di 200 kg di peso. Era quindi di taglia ancora più contenuta rispetto alla specie più piccola attualmente vivente, Bubalus mindorensis.

I fossili di questo animale furono scoperti casualmente durante degli scavi minerari: furono donati ad un museo americano, dove giacquero per 50 anni in attesa di essere analizzati, cosa avvenuta nel 2006.

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi