Bryan Davis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bryan Davis
Bryan Davis 2011-2012.jpg
Davis con la maglia dei GasTerra Flames
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Altezza 206 cm
Peso 113 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Squadra Trouville
Carriera
Giovanili
2002-2006Grand Prairie High School
2006-2010Texas A&M Aggies
Squadre di club
2010-2011Czarni Słupsk33 (279)
2011-2012Kryvbasbasket36 (526)
2012Hebei Springs Benma
2012Samsung Thunders7 (76)
2012Busan Sonicboom 14 (89)
2013Czarni Słupsk10 (72)
2013Jiang Xi9 (240)
2013-2014Reno Bighorns50 (477)
2014Wellington Saints 8 (78)
2014Seul SK Knights
2014Al-Muharraq
2014-2015Kinmen Kaoliang
2015Cap. de Arecibo 34 (223)
2015Pall. Mantovana0 (0)
2015Czarni Słupsk3 (32)
2015-2016Dacin Tigers
2016Wellington Saints 8 (51)
2016Spirou Charleroi 5 (40)
2016-2017Taiwan Beer
2017-Trouville
Nazionale
2005-2006Stati Uniti Stati Uniti U-17
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2017

Bryan Davis (Dallas, 31 dicembre 1986) è un cestista statunitense con cittadinanza neozelandese.

Suo zio Barry Davis è il secondo miglior rimbalzista nella storia di Texas A&M (dove ha anche lavorato come assistente allenatore), ed allenatore nella Division I della NCAA[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

High school[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per quattro stagioni alla Grand Prairie High School, partecipando anche al Roundball Classic nel 2006.

NCAA[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per quattro anni a Texas A&M con medie complessive nel quadriennio di 7,9 punti, 5,6 rimbalzi, 1,1 assist ed 1,1 stoppate a partita; è il nono miglior rimbalzista e terzo miglior stoppatore di tutti i tempi della squadra texana, oltre che il giocatore con più partite giocate nella storia dell'università[2].

Professionista[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato nella massima serie polacca con il Czarni Słupsk (partecipando anche all'All Star Game polacco nel 2011), oltre che in quella ucraina con il Kryvbas (dove ha giocato un altro All Star Game) e nei campionati cinese e coreano; dal novembre 2013 gioca con i Reno Bighorns, nella NBDL. Chiude la sua prima stagione nella lega di sviluppo della NBA con 50 partite giocate (8 delle quali partendo in quintetto base) con medie di 9,5 punti, 6,1 rimbalzi, 1,1 assist, 0,8 palle recuperate e 0,5 stoppate di media a partita in 20,1 minuti di media. Successivamente si accasa ai neozelandesi dei Wellington Saints, con cui gioca 8 partite segnando in totale 78 punti; dopo questo breve periodo torna in Corea del Sud, ai Seul SK Knights. Lascia la squadra per vestire per breve tempo le maglie di Muharraq prima e Kinmen Kaoliang poi. Nel 2015 gioca a Porto Rico nei Capitanes de Arecibo. Viene tesserato dalla Pallacanestro Mantovana per la stagione 2015-2016, ma viene tagliato prima di poter esordire in campionato, sostituito da Kenneth Simms[3].

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • All-Big 12 Third Team (2010)
  • Big 12 All-Defensive Team (2010)
  • Big 12 All-Reserve Team (2008)
  • Big 12 All-Underrated Team (2010)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Men's Basketball Staff: Barry Davis Aggieathletics.com
  2. ^ Carriera[collegamento interrotto] Bryandavisbasketball.com
  3. ^ Pallacanestro Mantovana, cambio in vista: entra Simms, esce Davis, su sportando.basketball. URL consultato il 19 febbraio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]