Brotula barbata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Brotula barbata
Bearded brotula ( Brotula barbata ).jpg
Brotula barbata
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Osteichthyes
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Superordine Paracanthopterygii
Ordine Ophidiiformes
Sottordine Ophidioidei
Famiglia Ophidiidae
Sottofamiglia Brotulinae
Genere Brotula
Specie B. barbata
Nomenclatura binomiale
Brotula barbata
(Bloch & Schneider, 1801)

Brotula barbata (Bloch & Schneider, 1801), conosciuto come Brotula[1], è un pesce d'acqua salata appartenente alla famiglia Ophidiidae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Presenta un corpo dalla forma piuttosto tozza, compresso ai fianchi, con coda anguilliforme (pinne dorsale, caudale e anale unite). Il muso è munito di barbigli sensibili, e anche le pinne ventrali sono trasformate in due filamenti ramificati.

Pesca[modifica | modifica wikitesto]

Nei luoghi d'origine è oggetto di pesca per l'alimentazione e per la pesca sportiva.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci