Brock Radunske

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brock Radunske
Brock Radunske.jpeg
Nazionalità Canada Canada
Corea del Sud Corea del Sud (dal 2013)
Altezza 196 cm
Peso 95 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Centro/Ala sinistra
Tiro Sinistro
Squadra Anyang Halla
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1999-2000 Aurora Tigers 46 10 22 32
2000-2001 Newmarket Hurricanes 48 30 39 69
2001-2004 Michigan St. Spartans 119 27 37 64
Squadre di club0
2004-2005 Edmonton R. Runners 8 1 1 2
2004-2006 Greenville Grrrowl 108 51 35 86
2006-2007 G. Rapids Griffins 20 2 0 2
2006-2007 Stockton Thunder 19 14 19 33
2007 Davos 3 0 1 1
2007-2008 Augsburger Panther 37 7 19 26
2008- Anyang Halla 355 202 305 507
Nazionale
2013- Corea del Sud Corea del Sud 28 7 12 19
NHL Draft
2002 Edmonton Oilers 79a scelta ass.
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 settembre 2016

Brock Radunske (Kitchener, 5 aprile 1983) è un hockeista su ghiaccio canadese naturalizzato sudcoreano, attaccante degli Anyang Halla e della nazionale della Corea del Sud.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Fu scelto al Draft NHL 2002 dagli Edmonton Oilers al terzo giro (79° assoluto), quando militava nella squadra della Michigan State University[1], ma non arriverà mai a giocare in NHL. Per tre stagioni giocò con squadre satellie tra American Hockey League (Edmonton Road Runners e Grand Rapids Griffins) ed ECHL (Greenville Grrrowl e Stockton Thunder), prima di trasferirsi in Europa.

Giocò infatti tre incontri in Lega Nazionale A con l'HC Davos al termine della stagione 2006-2007, ma senza prendere parte ai play-off.

Nella stagione successiva passò nella Deutsche Eishockey-Liga, con la maglia degli Augsburger Panthers.

A partire dalla stagione 2008-2009, si è accasato in Asia League Ice Hockey con i coreani Anyang Halla, con cui ha vinto tre volte il titolo (2009–2010, 2010–2011 e 2015-2016).[2]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo cinque anni in Corea del Sud ha acquisito la cittadinanza e, a partire dal 2013 è divenuto eleggibile per la nazionale, con cui ha disputato i mondiali di prima divisione del 2013. È stato il primo giocatore naturalizzato senza ascendenti sudcoreani a giocare con la nazionale della Corea del Sud.[3]

Ha poi giocato anche

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Anyang Halla: 2009-2010, 2010-2011, 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Brock Radunske, su hockeydb.com. URL consultato il 18 aprile 2014.
  2. ^ (ENSV) Brock Radunske. Career Statistics, su eliteprospects.com. URL consultato il 18 aprile 2014.
  3. ^ (EN) New star rises for Korea, su iihf.com, 17 aprile 2013. URL consultato il 18 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]