Boite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Boite
Fiume Piave-Boite.JPG
La valle dove il fiume Boite si immette nel Piave
StatoItalia Italia
RegioniVeneto Veneto
ProvinceBelluno Belluno
Lunghezza45,07 km[1]
Portata media12,71 m³/s[2]
Bacino idrografico395,9 km²[2]
Altitudine sorgente1 800 m s.l.m.
NasceLocalità Campo Croce, Cortina d'Ampezzo
AffluentiRio Travenanzes, Costeana, Felizon, Bigontina, Rio Orsolina, Assola, Rite, Rudan, Vallesina
SfociaPiave, presso Perarolo di Cadore (BL)
46°23′47.12″N 12°21′25.75″E / 46.396422°N 12.357152°E46.396422; 12.357152Coordinate: 46°23′47.12″N 12°21′25.75″E / 46.396422°N 12.357152°E46.396422; 12.357152

Il Boite (ra Bóite in ladino ampezzano e la Guóite in ladino cadorino) è un corso d'acqua a carattere torrentizio delle Dolomiti.

Affluente destro del fiume Piave, il Boite è lungo 45,07 km e con un bacino di 396 km2 (sia per lunghezza che per ampiezza del bacino, è il secondo affluente del Piave per importanza dopo il Cordevole).

Alcune cascate ghiacciate lungo il Boite, all'altezza della "Chiusa di Venas".

Nasce a nord di Cortina d'Ampezzo, in località Cianpo de Crosc, a quota 1.800 m. circa (il primo tratto è detto, in ladino: Aga de Cianpo de Crósc, ossia "Acqua di Campo Croce"), attraversa i comuni di Cortina d'Ampezzo, San Vito di Cadore, Borca di Cadore, Vodo di Cadore, Valle di Cadore per immettersi nel Piave a Perarolo di Cadore dopo aver attraversato l'omonima valle.

Nel suo corso riceve numerosi torrenti e rii montani, di cui il maggiore è il torrente Rite da Cibiana di Cadore. Sul corso del Boite vi sono i laghi artificiali di Vodo e Valle di Cadore.

Poco più a valle del bacino di Vodo, il Boite passa per la gola detta Chiusa di Venas, dal nome dell'omonimo paese soprastante, che rivestì un'importanza strategica e militare per diversi secoli.

Il torrente dà anche il nome all'unione montana che riunisce tutti i paesi sopracitati, ad eccezione di Cortina e Perarolo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Somma dell'acqua di Campo Croce e rio Boite (4,58 km) e del torrente Boite (40,49 km).
    Elenco corsi d'acqua della rete idrografica regionale (PDF), su Piano straordinario triennale interventi di difesa idrogeologica, Regione Veneto. URL consultato il 15 dicembre 2014.
  2. ^ a b ADBVE, Relazione Risorse idriche del bacino del Piave dell'Autorità di Bacino dell'Alto Adriatico (PDF), su adbve.it. URL consultato l'8 novembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]