Bloom (locale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vista esterna del locale

Il Bloom è un locale nato il 16 maggio 1987 a Mezzago in Brianza e tuttora attivo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel locale si svolgono principalmente concerti dal vivo, ma anche proiezioni cinematografiche d'essai[1] sia all'aperto che nella sala dedicata, concorsi musicali, corsi, mostre d'arte e di fotografia. Si è da sempre distinto per lo spazio riservato alle nuove proposte e alle sperimentazioni. È stato il punto di riferimento italiano per la musica rock alternativa soprattutto per gli anni novanta del XX secolo.[senza fonte]

Tra i concerti svoltisi sono da segnalare quello dei Nirvana nel 1991 e dei Green Day nel 1994.[2]

Gestito dalla Cooperativa Sociale "Il Visconte di Mezzago" ha come obiettivo "dimostrare concretamente che è possibile vivere in questa società senza arrendersi né alle logiche del consumismo e delle multinazionali né all'atrofia culturale"[3]. Ha da sempre condotto una programmazione musicale costante e variegata con un ritmo di più di 100 concerti all'anno e giornate a tema[4] ed è tuttora punto di riferimento per gli appassionati musicali lombardi.[5]

La cooperativa promuove inoltre iniziative sul territorio e collaborazioni con associazioni e realtà sociali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ BloomCinema, Corriere.it. (archiviato dall'url originale il pre 1/1/2016).
  2. ^ Ezio Guaitamacchi, 1000 concerti che ci hanno cambiato la vita, Rizzoli, 2010.
  3. ^ Da sito ufficiale Archiviato il 20 aprile 2013 in Internet Archive.
  4. ^ Giornata Rock Vintage anni 70, Corriere.it.
  5. ^ Giornata Rock Vintage anni 70, Corriere.it. (archiviato dall'url originale il ).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]