Blastoma polmonare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Il blastoma polmonare è una rara forma di neoplasia polmonare di carattere maligno.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

La lesione si è osservata per la prima volta nell'anno 1945[1]

Epidemiologia[modifica | modifica wikitesto]

Si manifesta principalmente nelle persone anziane, sopra la sesta decade di età, la sua incidenza varia dallo 0,25% al 0,5% rispetto all'insieme dei tumori polmonari,[2] classificandosi fra le tipologie segnalate dal WHO all'ultimo posto.[3]

Tipologia[modifica | modifica wikitesto]

Esiste una forma particolare chiamata blastoma polmonare bifasico (BPB), una delle forme più rare di tumori che invadono i polmoni.[4] Inoltre esiste il blastoma pleuropolmonare che si manifesta in età pediatrica, con prognosi più favorevole.[5]

Manifestazioni[modifica | modifica wikitesto]

Vi è una rapida proliferazione delle cellule mesenchimali ed epiteliali nel corpo,[6] a seconda della gravità può essere limitato ai polmoni o invadere altre parti del corpo. I sintomi non sono ben definiti, a volte si mostra dolore, più frequentemente la normale respirazione viene disturbata.

Terapia[modifica | modifica wikitesto]

I trattamenti prevedono interventi chirurgici come la resezione[7] inoltre radioterapia e chemioterapia

Prognosi[modifica | modifica wikitesto]

Per quanto riguarda la prognosi, i pochi dati raccolti evidenziano la notevole pericolosità e mortalità della lesione,[8] la sopravvivenza a 5 anni è del 16%, mentre quella a 10 anni è dell'8%.[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Barrett NR, Barnard WG, Some unusual thoracic tumors, in Br J Surg, vol. 32, 1945, pp. 447-457.
  2. ^ Hussain M, Baig FA, Hussain S., Pulmonary blastoma., in J Coll Physicians Surg Pak., vol. 17, 2007, pp. 438-440.
  3. ^ da Matta Abreu M, Marcondes Kozlowski B, de Biasi Cordeiro P, de Sousa A, F Nascimento M, Zamboni M., Primary pleomorphic sarcoma of the lung, in Rev Port Pneumol., vol. 14, luglio-agosto 2008, pp. 535-539..
  4. ^ Oshika Y, Matsukuma S, Hashimoto H, Takeo H, Sato K, Tanaka Y., Biphagic pulmonary blastoma with a lesion of yolk sac tumor., in Gen Thorac Cardiovasc Surg., vol. 55, giugno 2007, pp. 243-247..
  5. ^ Gianni Bonadonna, Gioacchino Robustelli Della Cuna, Pinuccia Valgussa, Medicina oncologica (8ª edizione) Pag 1346, Milano, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2814-2.
  6. ^ Pilla ES, Sanchez P, Mädke GR, Camargo S, Camargo Jde J., Pulmonary blastoma: treatment through sleeve resection of the right upper lobe, in Ann Thorac Cardiovasc Surg., vol. 13, 2007, pp. 40-43.
  7. ^ Adluri RK, Boddu SR, Martin-Ucar A, Duffy JP, Beggs FD, Morgan WE., Pulmonary blastoma--a rare tumor with variable presentation., in Eur J Cardiothorac Surg., vol. 29, febbraio 2006, pp. 236-239.
  8. ^ He W, Jiang G, Xie B, Liu M., Radical resection of a pulmonary blastoma involving the pulmonary artery., in Eur J Cardiothorac Surg., vol. 35, 2008, pp. 695-696.
  9. ^ Terrettaz E, Frey JG, Chavaillaz O., Pulmonary blastoma in adults, in Rev Med Suisse., vol. 21, 2007, pp. 470-472.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina