Benvenuto a Marly-Gomont

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Benvenuto a Marly-Gomont
Bienvenue à Marly-Gomont.jpg
La famiglia Zantoko appena arrivata a Marly-Gomont
Titolo originaleBienvenue à Marly-Gomont
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia, Belgio
Anno2016
Durata96 min
Generecommedia, drammatico, biografico
RegiaJulien Rimbaldi
Casa di produzioneTF1 Film Production, E.D.I. Films, Curiosa Films, Moana Films
Interpreti e personaggi
  • Mark Zinga: Seyolo Zantoko
  • Aïssa Maïga: Anne Zantoko
  • Bayron Lebli: Kamini
  • Médina Diarra: Sivi Zantoko
  • Rufus: Jean
  • Jonathan Lambert: Lavigne
  • Jean-Benoît Ugeux: Sindaco di Marly-Gomont

Benvenuto a Marly-Gomont (Bienvenue à Marly-Gomont in lingua originale) è un film biografico del 2016 di produzione franco-belga diretto da Julien Rambaldi, incentrato sulla vita del medico congolese Seyolo Zantoko.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1975, dopo aver conseguito una laurea in medicina all'università di Lille, Seyolo Zantoko decide di trasfersi in Francia con la famiglia per lavorare in uno studio medico e ottenere finalmente la cittadinanza francese. A causa di un fraintendimento da parte della moglie e dei figli, che pensavano di trasferirsi a Parigi, l'arrivo nel piccolo villaggio di campagna di Marly-Gomont causerà sin da subito delusioni e problemi. Ad aggravare lo sconforto della famiglia Zantoko, si aggiungerà il comportamento razzista degli abitanti che fino ad allora non avevano mai visto degli africani entrare nel loro paese. Sfruttando queste difficoltà come punto di partenza, Seyolo cercherà di integrarsi con ogni sforzo nella comunità di Marly-Gomont per conquistare la fiducia dei cittadini.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]