Bentornata, zia Elisabeth!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bentornata zia Elisabeth)
Bentornata, zia Elisabeth!
Titolo originale Family Reunion
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1981
Formato miniserie TV
Genere storico, drammatico
Puntate 2
Durata 180 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio mono
Crediti
Regia Fielder Cook
Soggetto Joe Sparton (articolo)
Sceneggiatura Allan Sloane
Interpreti e personaggi
Fotografia Jack Priestley
Montaggio Eric Albertson
Musiche Wladimir Selinsky
Scenografia Robert Gundlach
Costumi John Boxer, William Loger, Marilyn Putnam, Guy Tanno
Produttore Lucy Jarvis
Casa di produzione Columbia Pictures Television, Creative Projects
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 11 ottobre 1981
Al 12 ottobre 1981
Rete televisiva NBC
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 4 giugno 1982
Al 18 giugno 1982
Rete televisiva Rai 2

Bentornata, zia Elisabeth! (Family Reunion) è una miniserie televisiva del 1981 diretta da Fielder Cook e basata sull'articolo How America Lives pubblicato dal giornalista Joe Sparton sulla rivista Good Housekeeping. Tra gli interpreti figurano Bette Davis, John Shea, David Huddleston e Roy Dotrice.

Trasmessa negli Stati Uniti l'11 e 12 ottobre 1981 sulla rete NBC, è andata in onda per la prima volta in Italia il 4, 11 e 18 giugno 1982 in prima serata su Rai 2, divisa in 3 puntate da 60 minuti.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ TV Radiocorriere - Venerdì 4 giugno 1982, TV Radiocorriere, 4 giugno 1982. URL consultato il 10 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione