Battaglia di Roslin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Roslin
Data 24 febbraio 1303
Luogo Midlothian, Scozia
Esito Vittoria scozzese
Schieramenti
Comandanti
Simon Fraser
John Comyn
Sir John Seagrave
Effettivi
Circa un centinaio Circa un centinaio
Perdite
Sconosciute ma leggere Sconosciute ma pesanti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Roslin fu una battaglia minore delle Guerre d'indipendenza scozzesi.

Avvenne il 24 febbraio del 1303 a Roslin, Scozia. Un esercito scozzese comandato da Simon Fraser e John Comyn sconfisse l'esercito inglese, sebbene non fosse una azione significativa visto che hanno combattuto solo un centinaio di uomini e tutti di cavalleria pesante. Le forze inglesi si spostavano nel Northumberland per chiedere di intervenire a supporto delle forze di occupazione di Edoardo I. Le forze scozzesi corsero di notte a Biggar dove intercettarono gli inglesi e li sconfissero in due o forse tre scontri. Il luogo della battaglia si è detto che fosse il campo di fronte al vecchio e al nuovo cimitero. Combatterono la battaglia i membri della famiglia Comyn, Fraser e probabilmente anche quelli della famiglia Sinclair.


Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerra