Assedio di Bassora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Assedio di Bassora
Operazione Karbala 5
parte della guerra Iran-Iraq
Operation Karbala 5 map.svg
Mappa della battaglia
Data8 gennaio-26 febbraio 1987
LuogoGovernatorato di Bassora
EsitoStallo strategico
  • gli iraniani catturano 4 linee di difesa ad est di Bassora
  • gli iracheni mantengono Bassora, Tannumah e Abu al-Khasib
  • gli iraniani continuano a bombardare Bassora con l'artiglieria
Modifiche territorialil'Iran supera il confine iracheno e occupa parte del governatorato di Bassora
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
300.000 uomini150.000-200.000 uomini
Perdite
20.000 morti
45 aerei
65.000 uomini
materiale perso sconosciuto
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

L'assedio di Bassora, nome in codice operazione Karbala 5, fu un'operazione offensiva condotta dall'Iran in un tentativo di catturare il porto della città irachena di Bassora nei primi mesi del 1987, questa battaglia è nota anche per le alte perdite e le condizioni feroci e fu anche la battaglia più grande della guerra Iran-Iraq e contribui all'inizio della fine della guerra, gli Iraniani fallirono nel raggiungere il loro obbiettivo.